Musica dei locali: nuovi orari per costa e centro urbano

Il Comune con ordinanza aumenta la tutela del diritto al riposo in città. Sulla costa più tolleranza. Differenze tra week-end e altri giorni della settimana

BRINDISI – È sempre difficile in estate trovare un punto di equilibrio tra voglia di divertimento e diritto alla quiete e al riposo, soprattutto nei centri storici. L’amministrazione comunale brindisina ha deciso di stabilire un decalogo, che sia un punto di riferimento non solo per i gestori dei locali, ma anche per i cittadini che abitano nei paraggi.

Dunque, per la stagione estiva, fino al 30 settembre 2019, è in vigore un’ordinanza che ha modificato gli orari delle cosiddette emissioni sonore delle manifestazioni di intrattenimento che si svolgono all’interno o all’esterno dei locali. L’ordinanza consente le emissioni sonore per manifestazioni di musica dal vivo secondo queste regole.

Dal venerdì al sabato, sulla costa e in città

Nei giorni venerdì e sabato e nelle vigilie e festività infrasettimanali, lungo tutta la costa extraurbana (litoranea): fino alle ore 02,15 del giorno successivo. Nei giorni venerdì e sabato e nelle vigilie e festività infrasettimanali nel centro urbano e zone rurali del territorio: fino alle ore 01,15 del giorno successivo.

Dalla domenica al giovedì, sulla costa e in città

Nei giorni dalla domenica al giovedì: fino alle ore 01,15 del giorno successivo lungo tutta la costa extraurbana (litoranea); fino alle ore 00,15 del giorno successivo nel centro urbano e zone rurali del territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaventoso scontro fra due auto in Emilia: grave un giovane brindisino

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • Quattro nuovi casi in Puglia, uno in provincia di Brindisi

  • Positivi al Melli: Rizzo chiede conto alla Asl e nel frattempo chiude attività e spiaggia libera

  • Coronavirus, solo un caso in Puglia. Due morti nel Brindisino

Torna su
BrindisiReport è in caricamento