social

Una foresta contro un rara malattia infantile, nel ricordo del piccolo Matteo

I genitori di Matteo Gentile, venuto a mancare un anno fa, promuovono con Treedom il progetto della "Dipg Forest". Per ogni albero piantato verrà donato un euro alla ricerca

Un anno fa si è spento il piccolo Matteo Gentile, bambino affetto dal glioma del ponte (Dipg), un tumore pediatrico raro e maligno. Nell’anniversario della tragica ricorrenza, i genitori, Andrea e Valeria, con Treedom, lanciano l’iniziativa benefica della “Dipg Forest”. Pubblichiamo di seguito la loro nota. 

Oggi è un anno che Matteo non è più con noi. Il 6 giugno del 2020 abbiamo perso la speranza di averlo nella sua forma terrena, ma non abbiamo perso la fiducia nella vita.  Piantare un albero significa, da sempre, continuare a coltivare la speranza. Per dare concretezza a questa idea abbiamo deciso di dar vita a una foresta con gli amici di Treedom: la Dipg Forest. Questo progetto vuole onorare tutti i bambini e le famiglie che hanno affrontato, stanno affrontando o affronteranno il difficile viaggio del Dipg. Anche tu puoi contribuire alla nascita di questa foresta acquistando o regalando un albero. 

Accedi al sito dell'iniziativa

Per ogni albero piantato verrà donato 1 euro alla ricerca sul Dipg. Con il tuo contributo ci permetterai di seminare la speranza per un mondo più verde e per guarire dal Dipg.  Tutti insieme possiamo scrivere un finale diverso.  Pianta, condividi e spargi questo seme di speranza con noi. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una foresta contro un rara malattia infantile, nel ricordo del piccolo Matteo

BrindisiReport è in caricamento