social

“Il Morvillo paura non ha”: flashmob degli studenti contro il Covid-19

Guidata dalla dirigente scolastica Irene Esposito, una rappresentanza dell’istituto, ha espresso a ritmo di "Jerusalema" la volontà e il coraggio di riprendere l’anno in sicurezza

BRINDISI- L’hanno ballata frati e suore, e persino un plotone di marinai al giuramento: dopo esser stati accolti nel giardino della scuola sulle note dell’Inno di Mameli, gli studenti dell’istituto professionale “F. L. Morvillo Falcone” hanno eseguito un flashmob scaccia paura sui passi della coinvolgente “Jerusalema”, uno dei tormentoni dell’estate 2020.

Clicca qui per visualizzare il video

flash 2-2

I nove studenti, indossando una maglietta di colore bianco, e guidati dalla dirigente scolastica Irene Esposito, hanno affrontato senza paura e con tanta energia il primo giorno di scuola, dopo l’estate anomala da pandemia Covid-19, dimostrando che con la volontà e l’impegno si può tornare tra i banchi di scuola, rispettando le disposizioni anti-covid e, quindi, il distanziamento sociale, calzando la mascherina e igienizzando le mani.

“Il Morvillo paura non ha” hanno intonato gli studenti, al termine del ballo, marciando sul posto, come un soldato che si prepara ad affrontare con speranza una battaglia in nome della vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Il Morvillo paura non ha”: flashmob degli studenti contro il Covid-19

BrindisiReport è in caricamento