rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
social

"Oh ragà ma voi siete mai stati a...": intervista al tiktoker Fabrizio Cota

Sta girando tutta la Puglia per raccontare ogni singolo Comune, anche quello più piccolo. Da poco ha fatto tappa nel Brindisino

BRINDISI - La Puglia ha 257 Comuni ai quali, volendo, ci sarebbero da aggiungere anche le varie frazioni, marittime e dell'entroterra. L'obiettivo di Fabrizio Cota, ormai noto "influencer culturale" pugliese, è quello di visitarli tutti. L'impresa sembra ardua, ma - come si dice - "chi ben comincia è già a metà dell'opera".

E così, il ventottenne originario di San Severo (in provincia di Foggia) ha deciso di visitare tutta la regione. Chiaramente, non poteva che partire dalla sua Capitanata, per poi passare alla Bat (Barletta-Andria-Trani) e alla Città Metropolitana di Bari, fino ad arrivare a Brindisi. Prossimamente continuerà il suo viaggio verso Taranto e Lecce. Sempre accanto a lui nel corso di queste esperienze, la compagna Naomi, che lo supporta nell'organizzazione del lavoro. 

Fabrizio e Naomi in giro per la Puglia-2

Fabrizio attualmente è seguito da circa 80,9mila follower su tik tok e 19,1mila su instagram. Ma quello che lo rende speciale, è che in pochi minuti di video riesce a diffondere una grande quantità di informazioni sui beni storico-artistici dei posti interessati. Qualche volta può capitare che sia lui ad informare i residenti di queste aree sulle bellezze che hanno sotto il proprio naso. Ed è per questo che gli sono state rivolte alcune domande alle quali ha risposto cordialmente. 

Come hai pensato di avviare questa attività?

"Circa cinque anni fa ho iniziato a girare video, così facendo ho appreso le tecniche utili in questo campo. Da un anno svolgo il "format dei paesi" lungo tutta la regione. L'intento, in un primo momento, era quello di promuovere la mia provincia, troppo spesso bistrattata e legata a fenomeni non positivi. Poi, pian piano, si è insediata in me la volontà di girare tutta la Puglia. Non ho fatto studi specifici nel settore, ma sono un grande appassionato di storia. Proprio per questo, visitare i luoghi, anche i borghi più sconosciuti, risulta sempre una fonte di arricchimento personale". 

Come trovi le informazioni presenti nei tuoi video?

"Cerco di fare grande attenzione sulle informazioni che reperisco. In rete utilizzo sempre il sito del Ministero della cultura. In secondo luogo, faccio riferimento ai portali telematici dei singoli enti comunali. Laddove possibile, cerco di scambiare qualche parola sul posto con persone che conoscono bene i territori".

Com'è nato il claim "Oh ragà ma voi siete mai stati a..."?

"Non è stato del tutto casuale. Ho testato questo modo di comunicare di persona con gente anche di età superiore alla mia o - comunque - alla media degli utenti di tik tok. Mi sono accorto che poteva andare bene e così ho scelto di utilizzarla in ogni video. Devo dire che il mio intento era quello di produrre dei video un po' più leggeri, in modo da renderli fruibili - anche se ugualmente costruttivi - per i ragazzi e le ragazze più giovani che mi seguono".  

Screenshot video tik tok

Com'è andato il viaggio nella provincia di Brindisi: cosa te n'è parso?

"Finora c'ero stato solo una volta e di sfuggita, non era accettabile. Sono rimasto molto impressionato dalla quantità di turisti presenti a Cisternino. Se dovessi citare un posto che mi ha stupito più degli altri, sceglierei Mesagne: entrando nel centro storico è possibile fare un vero e proprio salto nel tempo. Lì, tra l'altro, ho incontrato una persona che mi ha dato indicazioni aggiuntive. Per me questo particolare fa la differenza, perché mi ha permesso di immergermi a pieno nella cultura cittadina. La provincia di Brindisi è varia, arrivati a San Donaci ho notato una differenza netta con la geografia urbanistica della parte Nord del territorio". 

E ora, cosa farai?

Dopo i canali tik tok e instagram vorrei aprirne uno su youtube. Il mio intento, a questo punto, è ovviamente quello di concludere il percorso lungo tutta la regione. Poi, perché non allargare gli orizzonti anche ad altre mete al di fuori?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Oh ragà ma voi siete mai stati a...": intervista al tiktoker Fabrizio Cota

BrindisiReport è in caricamento