rotate-mobile
social Mesagne

"Ladri del vaso" a Mesagne: contenitori floreali rubati nel centro storico

L'attività illecita, ripetuta due volte, è stata perseguita sia a danno delle attività commerciali che dell'intera comunità. Sui social lo sdegno dei cittadini

MESAGNE - Nei giorni scorsi il centro storico della città è stato interessato da diversi furti, che hanno avuto come oggetto le piante collocate all'esterno di alcune attività commerciali. I gesti inqualificabili si sono ripetuti almeno due volte. 

Ad esprimersi, in occasione del primo illecito, il sindaco della città: "Le immagini delle telecamere hanno permesso di identificare la persona che ha rubato la pianta ornamentale scomparsa poche ore prima da Piazza Commestibili", scrive Antonio Matarrelli in un post su facebook del 15 novembre.

"Mi rivolgo direttamente alla signora, individuata senza nessun’ombra di dubbio: il brutto gesto che ha compiuto pesa, non tanto o non soltanto per il danno materiale che ha causato quanto e soprattutto per la scarsa considerazione che ha dato a tutti quei cittadini, tra di loro molti operatori economici, che ogni giorno si impegnano per dare a Mesagne il volto migliore, quello che la Città merita, l’immagine che cerchiamo ogni giorno e con gli sforzi di molti di guadagnarci".

"C’è solo una cosa che lei può ancora fare, vale a dire riportare la pianta al suo posto. Dimostri il suo pentimento e questa triste vicenda si potrà dire chiusa. La piazza e la città riavranno ciò che è stato indebitamente sottratto, lei si riprenderà la dignità di cui si è privata portando via un bene che non le apparteneva. E che era lì per contribuire a dare lustro a una comunità che non vorrebbe mai vergognarsi dei propri concittadini".

Nel corso del secondo furto, più recente rispetto alla data attuale, i vigili urbani si sono recati nel cuore della città per constatare lo sradicamento letterale di alcune piante. La polizia locale ha invitato i cittadini della zona a segnalare alle autorità l'avvistamento di eventuali atti illeciti. 

Duri anche i commenti sui social dei mesagnesi, sdegnati dal comportamento di alcuni loro concittadini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ladri del vaso" a Mesagne: contenitori floreali rubati nel centro storico

BrindisiReport è in caricamento