menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perde chiavi in tombino: marittimo disperato, ma arrivano i pompieri

I vigili del fuoco sono sempre pronti ad aiutare una persona in difficoltà. Non solo in situazioni di emergenza

BRINDISI – I vigili del fuoco sono sempre pronti ad aiutare una persona in difficoltà. Non solo in situazioni di emergenza. Basti pensare che la notte di Halloween (fra martedì 31 ottobre e mercoledì 1 novembre) una squadra di pompieri ha operato per quasi un’ora in via Ferrante Fornari, nel centro storico di Brindisi, per recuperare le chiavi di un marittimo straniero finite in un tombino rastrellato per lo scolo delle acque piovane.

L’intervento, abbastanza complesso, è avvenuto davanti agli sguardi incuriositi di una miriade di giovani mascherati che entravano e uscivano dai party. Il marittimo prestava servizio presso una nave ormeggiata nel porto. Questi intorno alle 2,30 ha chiamato, in preda alla disperazione, i vigili del fuoco.

Con il suo italiano stentato, ha spiegato che il portachiavi al quale erano attaccate la chiave del suo alloggio e quella della catena della bici, legata intorno a un palo, erano finito nella caditoia. I pompieri, non avendo in quel momento altre urgenze da fronteggiare, si sono recati sul posto nel giro di pochi minuti.

La pesante griglia è stata sollevata con difficoltà. Il fondo del tombino era ricoperto da uno strato di acqua sporca, rimosso con una pompa sommersa. Poi i vigili del fuoco hanno iniziato a spalare fango. Delle chiavi, però, non si trovava alcuna traccia. Alla fine, quando ogni speranza sembrava ormai perduta, il portachiavi è saltato fuori.

Grande è stata la gratitudine manifestata dal marittimo nei confronti dei vigili, perché se non avesse recuperato le chiavi sarebbe andato incontro a una reprimenda del suo comandante. Ma per i pompieri non è finita lì. Perché dopo aver ricoperto il tombino, hanno dovuto ripulire la strada con una pompa. Solo intorno alle 3,30 sono rientrati in caserma. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento