rotate-mobile
social

"Lingo, parole in gioco": due brindisini campioni da una settimana, e il sogno continua

Diego e Luigi hanno superato tutti gli altri concorrenti, e sono ancora i protagonisti della trasmissione televisiva condotta da Caterina Balivo su La7

BRINDISI - Due fratelli brindisini, Diego e Luigi, ormai da tempo sono i campioni della trasmissione "Lingo - Parole in gioco" in onda su La7. 

Luigi di mestiere fa il controllore del traffico aereo. E' sposato e ha un figlio di sette anni, Luca. 

Diego, invece, è un avvocato civilista. Anch'egli sposato, ha due figli: Agnese ed il più piccolo Giovanni, di 4 anni. 

La coppia è comparsa per la prima volta nella puntata di sabato scorso (8 aprile), spodestando i vecchi campioni in carica, i milanesi Lisa e Filippo. Poi hanno vinto le altre restanti puntate, tant'è che anche oggi (venerdì 14 aprile) garaggeranno nella trasmissione condotta da  Caterina Balivo. Chi vorrà guardare la puntata, potrà seguirli a partire dalle ore 18:50. 

Info sul gioco

Lingo - Parole in gioco è un quiz televisivo italiano ispirato all'omonimo format statunitense. È andato in onda la prima volta su Canale 5 dal 4 luglio 1992 al 20 marzo 1993, inizialmente nel preserale e poi nel pomeriggio del sabato, adattato da Fatma Ruffini, e condotto da Tiberio Timperi. Nel 2021 è stato riproposto su Rai 2 da Giancarlo Magalli con il titolo Una parola di troppo.

Dal 12 settembre 2022, invece, è arrivato su La7 con il nuovo titolo e la conduzione di Caterina Balivo. 

Il format

Si tratta di un gioco legato all'uso delle parole e della linguistica, nel quale si devono cimentare in ogni puntata tre coppie di concorrenti legati da vincoli di affinità. In sei manche differenti, i concorrenti devono infatti indovinare alcune parole presenti su un tabellone, nel quale è presente come indizio solo la lettera iniziale. Il gioco si articola in sei round, più il gioco finale. I concorrenti dovranno indovinare una serie di parole composte da un numero crescente di lettere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lingo, parole in gioco": due brindisini campioni da una settimana, e il sogno continua

BrindisiReport è in caricamento