rotate-mobile
social Fasano

"Lolita Lobosco torna in tv": alcune riprese anche in provincia di Brindisi

Diverse scene della seconda stagione sono state girate a Pezze di Greco, frazione di Fasano. La prima puntata sarà trasmessa domenica 8 gennaio

PEZZE DI GRECO (FASANO) - La Puglia torna in prima serata su Rai1 con "Le indagini di Lolita Lobosco". L'ormai celebre serie televisiva, liberamente tratta dai romanzi della scrittrice pugliese Gabriella Genisi, è stata girata proprio nel tacco d'Italia. 

Tra le location scelte per effettuare le riprese: Bari, Monopoli, Conversano, Mola Di Bari e Pezze Di Greco, frazione di Fasano, in provincia di Brindisi.

La prima puntata dell'attesissima seconda stagione andrà in onda domenica 8 gennaio alle 21:25 andrà. 

La direzione è stata affidata a Luca Miniero con protagonista l'attrice Luisa Ranieri. Tra gli altri interpreti: Filippo Scicchitano, Giovanni Ludeno, Jacopo Cullin, Bianca Nappi, Maurizio Donadoni, Mario Sgueglia e la partecipazione di Lunetta Savino. Una produzione Bibi Film e Zocotoco in collaborazione con Rai Fiction, girata con il contributo del Apulia film fund di Apulia film commission e Regione Puglia. 

A presentare la seconda stagione, ieri mattina (5 gennaio) alla Casa del Cinema di Roma sono intervenuti: Maria Pia Ammirati, Direttore Rai Fiction, Ivan Carlei, Vicedirettore Rai Fiction, Angelo Barbagallo, Produttore Bibi Film Tv, Luca Zingaretti, Produttore Zocotoco, Luca Miniero, regista della serie, e gli attori Luisa Ranieri, Lunetta Savino, Giovanni Ludeno, Jacopo Cullin, Filippo Scicchitano, Mario Sgueglia e Bianca Nappi. Collegato in remoto il direttore generale di Apulia Film Commission, Antonio Parente.

La trama generale

Dal sito RaiPlay: "Dopo un lungo periodo di lavoro al Nord, il vicequestore Lolita Lobosco torna nella sua Bari per dirigere una squadra di soli uomini. In un mondo ostinatamente governato dai maschi, Lolita sceglie di restare sé stessa senza reprimere il suo fascino e la sua bellezza, anzi usa queste sue doti per affermarsi e combattere i pregiudizi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lolita Lobosco torna in tv": alcune riprese anche in provincia di Brindisi

BrindisiReport è in caricamento