Mesagne, prosegue la Maratona Telethon con il torneo di calcetto

Inaugurata con la pettolata benefica dell’Auser nel giorno della Vigilia dell’Immacolata, la raccolta a sostegno della ricerca continua il 20, 21 e 22 dicembre

MESAGNE- E’ partita ufficialmente sabato 14 dicembre la Maratona Telethon del comune di Mesagne, anche se già l’Auser cittadina ha aperto i battenti a sostegno della ricerca nella giornata del 7 dicembre, quando, ospiti del panificio “Il forno della nonna Maria” le volontarie, grazie alle pettolata benefica, hanno raccolto 460 euro.

Pettolata benefica a Mesagne: le volontarie Auser sostengono la ricerca

L’impegno assunto dal sindaco Toni Matarrelli con il coordinatore per le province di Brindisi e Taranto, Franco Cappelli, proseguirà venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 dicembre.

Le iniziative di solidarietà continueranno con un torneo quadrangolare di calcetto nel campetto di San Pio, a cura delle Asd San Pio e Sant’Antonio. Nelle stesse date, un gazebo con oggetti e prodotti inviati dalla Fondazione sarà gestito dai volontari e dall’ufficio Politiche sociali in Villa comunale dalle 10 alle 12.30 e dalle 17 alle 19.30. Il giorno di Santo Stefano, il Centro Polivalente anziani “Francesco Bardicchia” promuoverà la raccolta con una serata danzante a partire dalle 19,30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’Amministrazione comunale contribuirà direttamente e raccorderà gli eventi di beneficenza. E’ una gara di solidarietà che vede tutti coinvolti ”, ha dichiarato l’assessore alle Politiche sociali Anna Maria Scalera che, con il consulente alle Politiche per la disabilità, Antonio Calabrese, ha promosso diversi incontri che serviranno a contribuire al miglioramento delle terapie che consentono ai malati, e alle loro famiglie, di affrontare con più fiducia un futuro spesso troppo incerto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento