rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
social

Oggi è uscito "Stalker" il nuovo singolo della band musicale Funketti Allucinogeni

Dopo "Troppo sul serio" e "Identità", i Funketti Allucinogeni pubblicano oggi, su tutte le piattaforme digitali, "Stalker", l'ultimo singolo che va ad anticipare il loro nuovo album in uscita nel 2022

BRINDISI - “Come posso vivere col fiato sul collo?” Queste le parole pronunciate nel ritornello di “Stalker”, il nuovo singolo de i Funketti Allucinogeni – in uscita il 13 dicembre 2021 per Trulletto Records con distribuzione Believe Music Italia. Il brano, dalle sonorità pop-rock, si apre con il tema eseguito da un sintetizzatore dotato di un suono caratterizzante e decisamente intrusivo, non a caso fastidioso (una sorta di richiamo onomatopeico allo stalker). La ritmica, con echi vintage ma con un rinnovato vigore, si mescola con la dolcezza del pianoforte e con l’aggressività della chitarra distorta. Un lungo assolo di quest’ultima prelude un bridge dai toni più violenti, sia dal punto di vista musicale e lirico.

L’idea che I Funketti Allucinogeni vogliono sottolineare e trasmettere è quella della fuga, della corsa disperata, del desiderio di non essere trovati, il peso dell’insistenza, le pressioni e del "fiato sul collo". Il testo percorre diverse fasi ed il narratore diventa il punto di vista di chi subisce questa violenza, un climax che
trova il suo culmine proprio nel bridge rappato da Piergiulio Palmisano. Il brano si conclude con il tema iniziale suonato dalla tromba di Antonio Grassi. - "Scrivere questo brano è stata un'esperienza dalle differenti sfumature, facile e difficile allo stesso tempo" – ammettono i Funketti Allucinogeni. La stesura del testo, ispirato alle vicissitudini di uno dei membri della band, è avvenuta in maniera naturale mentre trasformare in musica una tematica così attuale e delicata è stata un'esperienza ardua ed impegnativa. Ma questo diventa l’obbiettivo de i Funketti, ovvero raccontare a modo proprio e con il loro personale approccio le dinamiche sociali, i rapporti, l’inconscio. La musica è il modo giusto per veicolare messaggi, smuovere gli animi, creare interazione ed empatia.

Link Spotify: https://open.spotify.com/track/1fHeKOa2GAaLA0ueZoUT72?si=mn9uhrZ4Qxy2UIzm6pKwig

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi è uscito "Stalker" il nuovo singolo della band musicale Funketti Allucinogeni

BrindisiReport è in caricamento