rotate-mobile
Domenica, 7 Agosto 2022
social

Pediatria, regali di Natale in arrivo per i bambini

Offerti anche alla Caritas da finanzieri, poliziotti penitenziari e giocatori del Brindisi e del Vernole. Saranno presenti i genitori di Melissa Bassi

BRINDISI – Regali in arrivo per i bambini ricoverati nel reparto di Pediatria dell’ospedale Perrino di Brindisi: ceste piene di giocattoli saranno consegnate il 21 dicembre, alle 10. Sono stati acquistati con i contributi offerti dagli agenti della Penitenziaria, dai militari della Guardia di Finanza e da giocatori e dirigenti delle formazioni del Brindisi Calcio e dell’Asd Vernole 2017.

giocattoli pediatria 2-2-2

I giocattoli

L’iniziativa è stata promossa e realizzata dai soci dell’associazione Legalità et Sicurezza di Brindisi e prevede la consegna dei doni anche nella sede della Caritas. Saranno presenti i genitori di Melissa Bassi, la studentessa uccisa a 16 anni nell’attentato davanti all’istituto Morvillo Falcone di Brindisi, poco prima del suono della campanella. “Vogliamo regalare un sorriso ai piccoli ospiti del reparto, ricordando Melissa”, spiegano gli organizzatori.

Le lavagne

L’associazione intende donare sette lavagne interattive da destinare alle scuole di Brindisi e provincia. La cerimonia di consegna si svolgerà il 18 gennaio prossimo nella sala del liceo linguistico Ettore Palumbo. I fondi sono il risultato della raccolta organizzata in occasione della sesta edizione del Memorial dedicato a Melissa Bassi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pediatria, regali di Natale in arrivo per i bambini

BrindisiReport è in caricamento