Passeggiata gastronomica a Mesagne: la “Città dal cuore antico”

Tutte le viuzze pullulano di locali che offrono ogni genere di prelibatezza: dalla carne al pesce passando per la pizza, la piadina, la patata farcita, il gelato e molto altro

MESAGNE - “Città dal cuore antico”, è così che viene definito Mesagne, uno dei paesi del Brindisino che conserva ancora tracce di barocco pugliese su edifici privati e religiosi, caratterizzato dalla presenza del Castello Normanno Svevo e dalla cinta muraria quattrocentesca su cui tuttora si aprono due porte: Grande e Nuova.  Una definizione, quella “romantica” che viene dalla particolare forma del centro storico: a cuore. 

centro storico mesagne2-3

E il centro storico è anche il cuore della movida. Per chi vuole trascorrere una serata tra buon cibo, arte e musica non può non passare da questa cittadina Messapica dalla bellezza sorprendente. 

Ricca di monumenti ed edifici antichi, conta anche 20 chiese, una villa comunale, un moderno parco giochi, un parco archeologico,  un teatro comunale con la facciata in stile neoclassico risalente alla fine dell’800 e diverse aree naturali. 

Ma grazie a imprenditori e ad amministrazioni lungimiranti che hanno creduto nel riscatto di un paese per troppo tempo segnato da vicende legate alla criminalità, oggi Mesagne rappresenta uno dei paesi più frequentati dell’entroterra Brindisino. 

La passeggiata tra le viuzze che compongono il centro storico, racchiuso tra le due porte diventa un momento di piacevole sorpresa. 

Tutte pullulano di locali che offrono ogni genere di prelibatezza: dalla carne al pesce passando per la pizza, la piadina, la patata farcita, il gelato e molto altro. Tutti i palati vengono accontentati, anche quelli “intolleranti”. 

chiesa madre mesagne-2-3

Il popolo della notte, le famiglie con bambini, le comitive di giovani a Mesagne non si annoiano. I turisti nemmeno. Anzi possono restare incantati da tanta bellezza: tavolini all’aperto ai piedi dell’arte barocca, installazioni di luminarie che regalano romantici giochi di luce, concertini agli angoli delle strade, e in questa estate segnata dall’emergenza sanitaria, anche dai balconi. Piazze addobbate con vero gusto, curate in ogni dettaglio dove mangiare una pizza con gli amici, o un primo a base di pesce, un arrosto di carne o un hamburger diventa un’esperienza magica. Provare per credere. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

  • Morte bianca di Francesco Leo: l'azienda patteggia la pena

  • Ospedale Perrino: la gestione dei parcheggi in mano alla Scu

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento