rotate-mobile
social

Una pizzeria brindisina inserita nalla "50 Top Pizza 2022"

La pizzeria "Luppolo e farina" di Latiano è stata inserita nella selezione svolta dall'autorevole guida "50 Top Pizza". L'attività gastronomica in provincia di Brindisi risulta una delle uniche due pugliesi

LATIANO - Sono solo due le realtà gastronomiche pugliesi inserite nalla guida "50 Top Pizza 2022". Una di queste è Luppolo e farina, di cui solo qualche mese fa si è già parlato in relazione ad un'altra selezione effettuata da L'Espresso

L'attività latianese ha ottenuto il piazzamento numero 45 nella prestigiosa graduatoria

"50 Top pizza" fornisce consigli utili - in ambito nazionale ed internazione - per chi desidera assaporare pietanze di qualità.

Nella giornata di ieri, infatti, è stato pubblicato un articolo che ha raccontato l'inserimento di un'altra pizzeria del Brindisino, questa volta di Cisternino, nella sezione "Pizzerie Eccellenti"; tale elenco - di natura differente - riporta, invece, le attività italiane che si contraddistinguono per le prestazioni del servizio.

La seconda pizzeria pugliese presente nella lista "50 Top Pizza 2022", oltre a Luppolo e farina, è 400 gradi di Lecce, che si è aggiudicata il piazzamento numero 23. 

La recensione su Luppolo e farina

Sul sito della guida, gli esperti propongono il seguente giudizio: "Quando la pizza diventa un attrattore – perché da Latiano non si passa di certo per caso, ma si viene qui per un’esperienza a tuttotondo. Parola d’ordine: ricerca. Dal locale con pannelli in fibra di legno e muschio stabilizzato, tavoli sociali, pezzi unici di artisti locali, fino alle materie prime, selezionate optando per produzioni sostenibili, aziende biologiche e progetti con piccoli produttori d’eccellenza come quello per rilanciare il Pomodorino di Manduria usato come base di tutte le pizze rosse. Ottimi i fritti. Il menu è sbalorditivo e metterebbe in crisi anche i più svelti nelle scelte per pizze, birre, vini e persino Gin! Chapeau allo staff giovanissimo per la cordialità ed efficienza".

Luppolo-2-3

I principi di "50 Top Pizza"

È una guida on line aggiornata ogni anno delle migliori pizzerie italiane e del mondo, senza alcuna preferenza di stile. Gli ispettori della guida sono invitati a considerare la pizzeria nel suo insieme e a indicarla sulla base della sua capacità di garantire il benessere del cliente in base ad una sua scelta alimentare consapevole. 

Elementi di valutazione 

1. La pizza

Deve essere anzitutto buona e digeribile a prescindere dallo stile adottato dalla pizzeria. In ogni caso subentra una valutazione su come siano stati combinati gli elementi. Importante e decisiva la qualità dei prodotti usati.

2. Il servizio

Aspetto fondamentale che fa la differenza quanto la pizza nella valutazione. La qualificazione del personale di sala, la sua capacità di spiegare la pizza, illustrare la carta dei vini e della birra, il sorriso e la gentilezza sono di fatto ritenuti fondamentali nella valutazione finale.

3. L’ambiente

Non importa che la pizzeria sia grande o piccola, è necessario che sia tenuta pulita, bagni compresi per tutta la durata del servizio. 50TopPizza apprezza i locali ben pensati e che abbiano attenzione anche al design.

4. L’attesa

Gli ispettori di 50TopPizza fanno la fila come tutti i clienti normali. Un elemento di valutazione è anche come viene gestito il flusso, se ci sono preferenze, se davvero si segue un ordine preciso e insindacabile, se ogni tanto si usa attenzione a chi sta aspettando (uno sfizio offerto, copertura per evitare di bagnarsi se piove, stufe se fa freddo).

5. Il vino

50TopPizza apprezza particolarmente le pizzerie che hanno introdotto le carte dei vini. Predilige quelle territoriali e regionali anche se non penalizza la volontà di offrire carte che comprendano bottiglie di altre regioni o anche di altri Paesi. 50TopPizza detesta e boccia le liste impersonali, le carte dei vini fotocopia date dai distributori, quelle che non rispettano le produzioni locali.

6. La birra

Stesso discorso anche per le birre artigianali. 50TopPizza però non penalizza chi sceglie solo birre industriali ma premia chi offre una proposta varia e poliedrica.

7. Beverage

Si sta affermando una particolare attenzione al bere miscelato. 50TopPizza registra quelle pizzerie che sono pronte a queste nuove tendenze purché non stravolgano il ruolo primario del vino e della birra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una pizzeria brindisina inserita nalla "50 Top Pizza 2022"

BrindisiReport è in caricamento