Venerdì, 19 Luglio 2024
social Ostuni

Anche un pub del Brindisino tra i migliori d'Italia, per il servizio e l'accoglienza

Oggi (25 maggio) è uscita la "Guida alle Birre d'Italia 2023", una selezione svolta da Slow Food Editore. Tra i locali dell'elenco va segnalata la presenza del Bellinfusto Pub di Ostuni

OSTUNI - La "Guida alle Birre d'Italia 2023" è uscita in data odierna (25 maggio), premiando ben 87 attività pugliesi: 80 birrifici e 7 produttori di sidro. 

Un premio, però, è andato anche a quei locali che si distinguono in maniera onnicomprensiva per la selezione e il servizio delle birre al consumatore finale, oltre che per l'accoglienza riservata agli stessi clienti. Tra queste è stato riconosciuto il lavoro svolto dal pub Bellinfusto di Ostuni, inserito nella Guida insieme ad altri due locali della regione: Il Guercio di Puglia, di Alberobello, e La Tana del Luppolo di Monopoli. 

Cos'è la Guida alle Birre d'Italia

La Guida è stata redatta da un équipe di 90 esperti, coordinati dai curatori Luca Giaccone ed Eugenio Signoroni. La presentazione ufficiale avverrà il 3 ed 4 giugno a Roma nella Città dell'Altra Economia - Ex Mattatoio di Testaccio con una degustazione delle birre premiate. 

Quest'anno le birre inserite sono aumentate rispetto all'anno precedente, passando da 1917 a 2346. 

I birrifici premiati da 387 sono diventati 456. Tra questi due pugliesi hanno ricevuto la "chiocciola", ovvero il massimo riconoscimento della selezione: B94 a lecce, e Birranova a Conversano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche un pub del Brindisino tra i migliori d'Italia, per il servizio e l'accoglienza
BrindisiReport è in caricamento