rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
social Torre Santa Susanna

Solidarietà per una bambina di tre anni colpita da tumore al cervello

Associazione culturale di Torre Santa Susanna lancia una raccolta di fondi, BrindisiReport appoggia l'iniziativa

La Voce Associazione Culturale A Sud di Torre Santa Susanna, ha lanciato una raccolta di fondi per sostenere la famiglia di una bambina che compirà tre anni a luglio, colpita da glioblastoma, un tumore cerebrale che ha già richiesto un delicatissimo intervento chirurgico. Per salvare la vita alla piccola paziente, è necessario passare a un protocollo terapeutico da svolgere in un ospedale del Nord Italia, ma ciò comporterà la permanenza in quella città dei genitori e continui spostamenti.

La Voce a Sud ha già ottenuto l’autorizzazione dei genitori della bambina, ed ha comunicato al prefetto Valerio Valenti la necessità di avviare una gara di solidarietà tra i cittadini per garantire alla piccola le cure necessarie. BrindisiReport appoggia l’iniziativa della Voce a Sud, di cui è legale rappresentante l’avvocato Raffaele Missere, e pubblica anche sul giornale e sulla sua pagina Facebook questo appello, e i riferimenti Iban e Swift Code (per i bonifici dall’estero), onde rendere possibile la contribuzione volontaria.

E’ necessario precisare che non ci saranno raccolte di denaro in contanti o sotto altre forme, ma solo versamenti sul conto corrente Iban IT67 P05262 79300 CC0341218248 intestato a La Voce Associazione Culturale a Sud (swift code BPPUIT33) - Banca Popolare Pugliese filiale di Torre Santa Susanna. Sarà richiesto il sostegno all’iniziativa di solidarietà anche ad altri organi di informazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà per una bambina di tre anni colpita da tumore al cervello

BrindisiReport è in caricamento