Martedì, 18 Maggio 2021
Segnalazioni

La pista ciclabile sempre più in degrado e sporca

Tra le zone della città particolarmente colpite dal degrado ci sono quelle attraversate dal percorso ciclabile, una pista, dedicata agli appassionati delle due ruote e ai runner, che taglia la zona nord est di Brindisi scorrendo tra diversi quartieri

BRINDISI - Tra le numerose segnalazioni inviate alla redazione di BrindisiReport.it quelle che evidenziano situazioni di degrado urbano sono nettamente superiori rispetto alle altre tematiche. Un triste primato che va affermandosi giorno dopo giorno.

Tra le zone della città particolarmente sensibili a questo problema ci sono quelle attraversate dal percorso ciclabile, una pista, dedicata agli appassionati delle due ruote e ai runner, che taglia la zona nord est di Brindisi scorrendo tra diversi quartieri: dal Paradiso, alla Minnuta, da Sant’Angelo a Sant’Elia.

Ebbene, proprio quei luoghi che, per propria natura, dovrebbero rappresentare il bello di una città vengono straziati da chi, nei medesimi luoghi, nota invece esclusivamente la possibilità di agire indisturbato, al riparo da sguardi indiscreti in una zona non facile da raggiungere, dando sfogo alla propria vena vandalica o liberandosi di qualche rifiuto di troppo.

Progetti urbanistici nati per restituire qualcosa di buono ai cittadini e, da una parte di questi, resi invivibili o, nel caso della sopracitata pista ciclabile, come evidenzia un lettore/ciclista a BrindisiReport.it, impercorribile: “Ditemi voi se questa si può ancora definire una pista ciclabile” - chiede il lettore nelle poche righe che accompagnano le immagini qui allegate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pista ciclabile sempre più in degrado e sporca

BrindisiReport è in caricamento