← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Strada e cantine invase dai liquami: residenti esasperati in via Ippolito Nievo

Redazione

Via Ippolito Nievo · Brindisi

Ancora una volta via Ippolito Nievo invasa dai liquami. Da giorni le acqua putride fuoriescono dalle tubature, riversandosi sulla strada e infiltrandosi nelle cantine. Il vecchio impianto fognario da anni dà segni di cedimento. Negli ultimi mesi la situazione è ulteriormente peggiorante. Con cadenza quasi settimanale i residenti sono costretti a richiedere, a proprie spese, l’intervento di un auto spurgo. Ma si tratta solo di un palliativo.

Senza un restyling della rete fognaria, i cittadini non avranno tregua. La strada, del resto, è invasa da una melma che rende l’area irrespirabile, a poche decine di metri dal mercato ortofrutticolo coperto del rione Sant’Angelo. Il problema è stato sollevato più volte dai residenti, ma le loro richieste di aiuto restano inascoltate. "Ormai - dichiara un cittadino - non si può più andare avanti così. Ogni 3-4 giorni la fogna invade la strada. Bisogna fare qualcosa". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
BrindisiReport è in caricamento