Segnalazioni Via Lucio Strabone

Via Lucio Strabone, parcheggi impossibili e l'ambulanza non passa

Via Lucio Strabone, una stretta carreggiata che interseca via Appia a pochi metri dall'incrocio con via Tor Pisana. Una via trafficata e usata troppo spesso come parcheggio, rendendo il passaggio dei mezzi difficoltoso se non, addirittura, impossibile quando le auto in sosta invadono entrambi i marciapiedi.

BRINDISI - Via Lucio Strabone, una stretta carreggiata delimitata da marciapiedi ai lati della strada che interseca via Appia a pochi metri dall’incrocio con via Tor Pisana. Una via trafficata e usata troppo spesso come parcheggio, rendendo il passaggio dei mezzi difficoltoso se non addirittura impossibile quando le auto in sosta invadono entrambi i marciapiedi. 

Fin quando il problema interessa qualche automobilista diretto a casa, puntare il dito sull’inciviltà di qualcuno, che preferisce trovare parcheggi comodi a discapito delle norme, è giusto e sacrosanto, ma quando a rimanere incastrato tra le auto in sosta è un mezzo di pubblica utilità, come è accaduto la scorsa notte, un episodio segnalato da un lettore di BrindisiReport.it, ad un’autoambulanza, non basta indignarsi.

Quando la salute di un cittadino è messa in pericolo dalla stupidità e negligenza di qualcuno è doveroso intervenire per non far sì che la stessa situazione si ripeti. Invece i problemi di viabilità in via Lucio Strabone si ripetono sera dopo sera, mese dopo mese, anno dopo anno. 

In molti imputano questa sgradevole abitudine ai frequentatori della sala da gioco, un Bingo per essere precisi, che sorge quasi a metà via. Tanta sarebbe la febbre del gioco da annebbiare i sensi dei clienti che, pur di non perdere un “giro di giostra”, si impegnano a creare i parcheggi più improponibili. 

Se così fosse sarebbe essenziale da parte della direzione della sala bingo sensibilizzare i clienti, oltre alle decine di multe che, chi di dovere, dovrebbe elevare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Lucio Strabone, parcheggi impossibili e l'ambulanza non passa

BrindisiReport è in caricamento