Martedì, 3 Agosto 2021
social

Mesagne omaggia Dante Alighieri: il cuore pulsante di una tela a cielo aperto

Steven Parpanesi lascia ancora la sua impronta nella città messapica: dopo il mare dipinto nel luglio 2020, colora l’asfalto di piazza Vittorio Emanuele con la raffigurazione di Inferno, Purgatorio e Paradiso

MESAGNE- Lo scorso luglio ha portato il mare, le stelle marine e i delfini nel centro storico di Mesagne. Quest’anno ha spalmato 252 litri di vernice su 560 metri quadrati di cemento: Steven Parpanesi, lo street artist brindisino, ma mesagnese d’adozione, ha dipinto un cuore speciale in piazza Vittorio Emanuele II, ai piedi della Porta Grande.

Video | Il graffito omaggio a Dante Alighieri visto col drone

Sembra che pulsi davvero ammirandolo nel video realizzato col drone da Ruben Mirilli: all’interno del cuore è raffigurato un albero d'ulivo che, dalla chioma alle radici, è immerso tra Inferno, Purgatorio e Paradiso. Un omaggio originale a Dante Alighieri nel settecentesimo anniversario della morte che ricorre in questo strano 2021, in cui si era immaginata una grande ripartenza post Covid-19, ma che ha un po’ deluso le aspettative di tutti. Ma un omaggio anche alla civiltà messapica di Muro Tentente attraverso la rappresentazione delle abitazioni tipiche dell'epoca.

Steven e Serena-2Eppure, guardando l’opera d’arte di Steven Parpanesi, che si impone colorata e immensa nella piazza, angosce e preoccupazioni vengono meno per lasciare spazio all’allegria e alla spensieratezza di un’arte che salverà ancora.

Lo street artist Steven ha impiegato circa 70 ore per realizzare l’omaggio al Sommo Poeta, intrecciato alla forma che ricorda il centro storico di Mesagne: con la fidanzata Serena ha lavorato dalle 18 di ogni pomeriggio fino alle 7 del mattino successivo per non esser disturbato dal chiacchiericcio dei curiosi attratti dai rulli che faceva scorrere sul cemento.

“Avevo tantissima paura di fare una brutta figura e di non essere all’altezza ma per fortuna è andato tutto bene” dice Steven Parpanesi che, se ne è convinti, quel cuore rappresenta anche la sua anima e i periodi che ha dovuto affrontare e superare per renderlo il grande e sensibile uomo di oggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mesagne omaggia Dante Alighieri: il cuore pulsante di una tela a cielo aperto

BrindisiReport è in caricamento