rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
social Tuturano

“Torneo della civetta”, una 24esima edizione all'insegna della cultura e dei giochi medievali

Ospiti della serata l’attore Davide Silvestri e la showgirl brindisina Pamela Barretta. A presentare la serata, nelle vesti di giullar cortese, Gianluca Foresi. Appuntamento a Tuturano per il 24 maggio

TURURANO (BRINDISI) - Tuturano si appresta a vivere un evento che si ripete negli anni e che caratterizza la vita di questa frazione di Brindisi. Venerdì 24 maggio, con inizio alle ore 19.00, su iniziativa della Pro Loco Tuturano, si svolgerà la 24esima edizione del “Torneo della civetta”. Il corteo storico attraverserà le vie principali per poi convergere in piazza Regina Margherita dove si darà vita a spettacoli e giochi medievali. Ospiti della serata l’attore Davide Silvestri e la showgirl brindisina Pamela Barretta. A presentare la serata, nelle vesti di giullar cortese, Gianluca Foresi. L’iniziativa gode del patrocinio della presidenza del consiglio della Regione Puglia, della Provincia di Brindisi, del Comune di Brindisi, della Camera di Commercio Brindisi/Taranto e del Consorzio Asi. 

"Il Torneo della Civetta" è l'evento di Tuturano che rievoca il Medioevo. L'evento ha la finalità di ricordare "l'annus mirabilis" della ex frazione brindisina: correva il 1097 quando il condottiero normanno, il conte Goffredo di Conversano, e sua moglie Sichelgaita donarono il casale in terra di Brindisi al monastero delle Sacre Vergini di San Benedetto di cui il feudatario era protettore. Un viaggio che ha assunto ormai il carattere di un appuntamento tradizionale. E in effetti la storia di Tuturano nasce con il suo feudo medievale e continua con lo storico atto di donazione, trascritto nel manoscritto di Ortensio Leo e conservato nella Biblioteca arcivescovile De Leo di Brindisi. Goffredo diventa il primo «dominator» di Brindisi, titolo legato alle funzioni amministrative della città, ne riprende la ricostruzione, chiede a papa Urbano II di consacrare il sito dove sarebbe sorta la Cattedrale, restituisce dignità al porto che sarebbe diventato l'attracco strategico degli eserciti crociati.

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Torneo della civetta”, una 24esima edizione all'insegna della cultura e dei giochi medievali

BrindisiReport è in caricamento