rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
social Villa Castelli

Giovane fisarmonicista conquista il podio al concorso internazionale in Croazia

Francesco Zucca di Villa Castelli ha 13 anni e suona la fisarmonica da quando ne aveva 6. All'International Accordion Competition, anche, altri due musicisti Brindisini: Davide Terrume e Domenico Santoro

VILLA CASTELLI - Si è appena conclusa a Pola in Croazia, la 45esima edizione del prestigioso concorso di fisarmonica da concerto, sotto la direzione artistica del maestro Igor Krizman. In tutto 125 fisarmonicisti tra solisti e duo under 25 si sono esibiti e hanno gareggiato a colpo di note tra il 24 e il 27 maggio 2022 . Tra loro solo 6 ragazzi italiani di età compresa tra i 13 e i 20 anni , in particolare, 3 provenienti dalla provincia di Brindisi, Davide Terrume, Domenico Santoro e Francesco Zucca, tutti allievi del maestro Angelo Pignatelli, presidente dell’Aps Centro Accademico Musicale di Villa Castelli.

È Francesco Zucca ad essersi aggiudicato il primo posto assoluto del “45th International Accordion Competition”. Con la sua fisarmonica ha incantato tutti, giuria e pubblico per otto minuti. Studia da quando aveva sei anni sotto la guida di Angelo Pignatelli. La giuria ha valutato i candidati con un punteggio da 50 a 100 punti. Anche Davide Terrume e Domenico Santoro si sono posizionati nei primi posti della graduatoria, rispettivamente al quinto e al settimo posto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane fisarmonicista conquista il podio al concorso internazionale in Croazia

BrindisiReport è in caricamento