rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
social

Zucca di Haloween: come preparare il tipico volto

Non è molto complesso, basta munirsi di una zucca e di pochi altri strumenti

La decorazione delle zucche a mo’ di lanterne è uno degli elementi più tipici in vista di Halloween. Arredare la propria cosa con decorazioni color arancio, dal retrogusto terrificante, può aiutare a vivere in toto la festività pagana.

L'intaglio dell'ortaggio deriva dalla leggenda di Jack o’lantern, un  fabbro irlandese costretto a vagare con un tizzone ardente datogli dal demonio, perchè rifiutato sia in Paradiso che all’inferno.

Come fare a restituire il senso della tradizione pagana? Sono sufficienti alcuni piccoli passaggi, elencati di seguito.

Prima gli occorrenti:

- Una zucca abbastanza grande.

- Due coltelli taglienti: uno più piccolo e dai tagli precisi, l’altro con la lama lunga.

- Pennarelli lavabile.

- Un cucchiaio.

- Una candela o dei lumini

Si parte con il procedimento:

Usare i pennarelli per disegnare la forma della bocca e degli occhi sulla zucca; ma non solo: segnare un grande cerchio in prossimità del capo dell’ortaggio. Con un coltello appuntito tagliare i punti contrassegnati, estraendo le parti in eccesso. 

Bisogna pulire l’interno scavando con il cucchiaio. Meglio capovolgere la zucca al fine di togliere perfettamente il contenuto. Inserendo una candela dentro si avrà a disposizione un volto tenebroso, illuminato dal gioco di ombre.

Per facilitare il lavoro si può acquistare un apposito Kit con strumenti da taglio online.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zucca di Haloween: come preparare il tipico volto

BrindisiReport è in caricamento