rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggressione a Rosa Marina, l'autore ha 17 anni

Ha 17 anni come la sua vittima, ed è di Ostuni l'aggressore dello studente barese in vacanza a Rosa Marina finito in prognosi riservata nel reparto di neurochirurgia del Perrino di Brindisi, alle 3 del mattino dell'11 agosto, per una frattura cranica provocata da un secchiello per ghiaccio utilizzato come corpo contundente. F.A., il ferito, è ancora in gravi condizioni, ma gli investigatori del commissariato di Ostuni nelle ultime ore sono riusciti a rompere l'autentico muro di omertà che circondava il caso, sia da parte della stessa vittima e dei suoi amici, che da parte dei circa 40 testimoni ascoltati dalla polizia. Alcuni saranno denunciati per favoreggiamento personale e intralcio alle indagini. Nei confronti dell'indagato, affidato ai genitori, la procura dei minori sta procedendo per tentato omicidio.

Si parla di

Video popolari

Aggressione a Rosa Marina, l'autore ha 17 anni

BrindisiReport è in caricamento