rotate-mobile
Ambiente

A Ostuni non aumenta la tassa rifiuti

OSTUNI - Il tributo comunale sui rifiuti e sui servizi, la Tares, per quest’anno a Ostuni non aumenterà.

OSTUNI - Il tributo comunale sui rifiuti e sui servizi, la Tares, istituito dal decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito con modificazioni dalla Legge 22 dicembre 2011, n. 214 ed istituito a decorrere dal 1 gennaio 2013), per quest?anno a Ostuni non aumenterà. Lo hanno deciso il sindaco Tanzarella e la giunta comunale che hanno approvato gli schemi di bilancio per questo 2013. Tutto sarà sancito nella seduta del consiglio comunale del prossimo 2 dicembre.

Si continuerà, così, ad applicare la tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, la Tarsu, per l?esercizio finanziario 2013 senza aumenti in quanto sono state confermate le stesse tariffe della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani così come deliberato nella giunta comunale con atto n.168 del 15 giugno 2012. La legge 28 ottobre 2013, n.124 di conversione del Decreto Legge 102/2013 con la quale è stato stabilito che i Comuni possono continuare ad applicare, per l?anno 2013, la tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani sulla base dei criteri previsti e applicati nell?anno 2012 e che la copertura dei costi del servizio eventualmente non coperti dal gettito del tributo, è assicurata attraverso il ricorso a risorse diverse dai proventi della tassa derivanti dalla fiscalità generale del Comune stesso.

Il Servizio Ecologia ed Ambiente, ha reso noto infatti il quadro dei costi del servizio di gestione dei rifiuti urbani previsti per l?esercizio 2013 ammontante a complessivi 6 milioni e mezzo di euro mentre, verificato che, sulla base delle tariffe, il gettito della tassa smaltimento rifiuti per quest?anno, è quantificato presuntivamente in 6 milioni e 300 mila (al lordo delle riduzioni ed agevolazioni previste dall?art.67 del d.lgs.n.507/1993); vista la percentuale di copertura del gettito della Tarsu di 6.300.000 di euro che è pari al 96,92 % del costo del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani interni quantificato in 6.500.000 euro, è stato deciso di non aumentare la tassazione per gli utenti.

 

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Ostuni non aumenta la tassa rifiuti

BrindisiReport è in caricamento