rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Ambiente San Pancrazio Salentino

Approvato dalla Regione il finanziamento per bonificare la discarica ex Lepetit di San Pancrazio

SAN PANCRAZIO SALENTINO - E’ stato approvato dalla Regione Puglia – ha annunciato con soddisfazione l’Assessore Provinciale Pietro Mita – il finanziamento di circa 1 milione e 700 mila euro, nell’ambito dell’Area Vasta Brindisina - linea 2.5 del P.O. Fers 2007-2013, che porterà alla bonifica della discarica ex Lepetit ricadente in agro di San Pancrazio Salentino.

SAN PANCRAZIO SALENTINO - E? stato approvato dalla Regione Puglia ? ha annunciato con soddisfazione l?assessore provinciale Pietro Mita ? il finanziamento di circa 1 milione e 700 mila euro, nell?ambito dell?Area Vasta Brindisina - linea 2.5 del P.O. Fers 2007-2013, che porterà alla bonifica della discarica ex Lepetit ricadente in agro di San Pancrazio Salentino.

?Dopo decenni di convivenza con la soprannominata discarica dei veleni ? ha detto Pietro Mita - grazie all?azione congiunta della Provincia di Brindisi e dell?amministrazione comunale di San Pancrazio, si addiviene alla risoluzione di un problema che solo poco tempo fa pareva privo di via di uscita?.

Costanti, sin dal momento del suo insediamento, sono state le sollecitazioni avanzate dal consigliere provinciale Cosimo Pennetta affinché l?amministrazione si adoperasse con urgenza per la presa in carico di un problema di grande rilevanza sociale e conducesse un?azione incisiva sull?area.

?Per la discarica di Contrada Matarrella ? ha evidenziato il consigliere Pennetta - sequestrata nel 2008 a seguito di rilevamenti che avevano evidenziato la presenza di pericolosi inquinanti nei terreni e nella falda, è stato definitivamente previsto un intervento di messa in sicurezza permanente con sistemazione, riqualificazione e recupero ambientale dell?area.?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvato dalla Regione il finanziamento per bonificare la discarica ex Lepetit di San Pancrazio

BrindisiReport è in caricamento