Bandiere Blu: Ostuni a 19, Fasano a 3

La Fondazione per l'educazione ambientale (Fee) ha assegnato ad Ostuni e alle sue spiagge e alla costa di Fasano la Bandiera Blu 2013. Per Ostuni si tratta della diciannovesima Bandiera Blu dal 1994 ad oggi, per Fasano la terza. Bandiera Blu anche per altre otto rinomate località costiere pugliesi.

Panoramica di Torre Canne, Fasano

La Fondazione per l'educazione ambientale (Fee) ha assegnato ad Ostuni e alle sue spiagge e alla costa di Fasano la Bandiera Blu 2013. Per Ostuni si tratta della diciannovesima Bandiera Blu dal 1994 ad oggi, per Fasano la terza. Ci sono altre otto località pugliesi ad aver ottenuto l'ambito riconoscimento: Rodi Garganico (Foggia); Polignano a Mare, Monopoli-Lido Rosso/Castello S.Stefano/Capitolo (Bari); Ginosa - Marina di Ginosa (Taranto); Otranto, Melendugno, Salve, Castro (Lecce). Le località premiate sono state rese note nel corso della presentazione delle Bandiere Blu 2013 che si è tenuta a Roma presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

"Siamo davvero felici per questo riconoscimento che conferma Ostuni tra i comuni che hanno coniugato lo sviluppo con la tutela dell'ambiente e del territorio. Questa Bandiera ci impegna a lavorare sempre con maggiore impegno per migliorare i servizi offerti agli ostunesi e ai turisti, con l'obiettivo di fare sistema con i comuni limitrofi. In questa ottica rientra la particolare attenzione al turismo archeologico e museale oltre al Parco delle Dune Costiere che rappresenta il fiore all'occhiello della politica sostenibile portata avanti dall'amministrazione comunale", ha dichiarato il sindaco della Città Bianca, Domenico Tanzarella.

Tra i tanti fattori postivi spicca il nuovo servizio di raccolta rifiuti porta a porta che ha consentito al Comune di Ostuni di portare al 70% la percentuale di differenziata. e poi la nuova pista ciclabile cittadina ed il mantenimento della certificazione Iso 14001. Era a Roma assieme al collega di Ostuni, Agostino Buongiorno, anche l'assessore comunale al Turismo di Fasano, Laura De Mola. fasano conquista la Bandiera Blu per la terza volta, e questo - ha detto laura De Mola - è un biglietto da visita e una garanzia di qualità sul mercato turistico nazionale ed internazionale che la Città della Selva non può sprecare. Fasano e Ostuni, peraltro, condividono l'effetto positivo della presenza del Parco regionale delle Dune costiere a cavallo tra le coste di competenza.

 

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
BrindisiReport è in caricamento