Bici e città porto: euro-esperienze in campo

BRINDISI – Come già annunciato, si terranno a Brindisi il 14 novembre e a Patrasso il 27, su iniziativa dell’Assessorato alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Puglia, due convegni internazionali per condividere le migliori e più recenti esperienze europee di mobilità ciclistica.

Un tratto di banchina di lungomare Regina Margherita

BRINDISI - Come già annunciato, si terranno a Brindisi il 14 novembre e a Patrasso il 27, su iniziativa dell'Assessorato alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Puglia, due convegni internazionali per condividere le migliori e più recenti esperienze europee sulle politiche di mobilità ciclistica. Ne parla oggi l'assessore regionale Giovanni Giannini.

Gli eventi rientrano nell'ambito del progetto di cooperazione "CiELo - City-port Eco Logistics" coofinanziato dall'Unione Europea attraverso il Programma di Cooperazione Territoriale Europea Grecia - Italia 2007/2013, finalizzato a sperimentare soluzioni di mobilità ciclistica nelle città portuali transfrontaliere di Bari, Brindisi, Corfù e Patrasso che, insieme alla Regione Puglia, costituiscono il partenariato di progetto.

"La Regione Puglia - spiega l'assessore regionale alla Mobilità, Giovanni Giannini - è in prima linea per promuovere politiche di mobilità ciclistica anche in vista della nuova programmazione 2014-2020 e il progetto "CiELo" ci consente, tra l'altro, di rafforzare relazioni tecnico-istituzionali e integrarle con le esperienze più avanzate in materia di ciclabilità a esclusivo beneficio della cooperazione tra Puglia e Grecia.

"A tal riguardo-continua l'assessore- siamo felici di ospitare tra i relatori, tutti di chiara fama, la vice sindaco di Vienna con delega ai trasporti, Maria Vassilakou, impegnata nell' elevare dal 6 al 10% gli indici di mobilità ciclistica in ambito metropolitano e promotrice della Conferenza internazionale sul trasporto ciclistico, "Velo-City", tenutasi a Vienna a giugno scorso, che ha visto la partecipazione di 1.400 addetti ai lavori da tutto il mondo".

Il programma del convegno di Brindisi (Sala convegni Università - Palazzo Nervegna), moderato dal Mobility manager della Regione Puglia e Project manager del Progetto "CiELo", prevede interventi di esperti e funzionari di alcune città italiane (Padova, Reggio Emilia e Modena) ed europee (Graz, Danzica e Patrasso), dell'Università del Salento e del coordinatore nazionale del Network EuroVelo.

 

 

 

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
BrindisiReport è in caricamento