rotate-mobile
Ambiente

Discarica in centro: “Atto di inciviltà”

BRINDISI - “In riferimento a quanto rilevato dalla Polizia Municipale di Brindisi, nella giornata di ieri, nella centralissima Via Germanico, esprimiamo ferma condanna per il grave atto di inciviltà consumato a danno dell’immagine e del decoro della città”. E’ quanto sottolinea in una nota il presidente provinciale dell’Adoc, Giuseppe Zippo a margine di quanto scoperto dagli agenti della polizia municipale, che nell’ambito dei servizi coordinati dal comandante Teodoro Nigro, avevano constatato nella mattinata di ieri la presenza lungo uno dei marciapiedi di via Germanico (angolo via Menotti) di un ammasso di vecchia mobilia. Uno sfregio, all’interno di uno spazio pubblico ed a cielo aperto, nel centro cittadino.

BRINDISI - "In riferimento a quanto rilevato dalla Polizia Municipale di Brindisi, nella giornata di ieri, nella centralissima Via Germanico, esprimiamo ferma condanna per il grave atto di inciviltà consumato a danno dell'immagine e del decoro della città". E' quanto sottolinea in una nota il presidente provinciale dell'Adoc, Giuseppe Zippo a margine di quanto scoperto dagli agenti della polizia municipale, che nell'ambito dei servizi coordinati dal comandante Teodoro Nigro, avevano constatato nella mattinata di ieri la presenza lungo uno dei marciapiedi di via Germanico (angolo via Menotti) di un ammasso di vecchia mobilia. Uno sfregio, all'interno di uno spazio pubblico ed a cielo aperto, nel centro cittadino.

"L'Adoc, coerentemente, esprime un forte disappunto per quanto avvenuto. Ai cittadini chiediamo collaborazione sia nell'adozione di corrette pratiche di smaltimento che nel contrasto ad episodi che rischiano di pregiudicare l'immagine di un'intera collettività. Un invito, inoltre, ad utilizzare i servizi resi dalla pubblica amministrazione ed eventualmente a segnalarne le carenze per gli opportuni interventi correttivi senza incorrere in comportamenti che nulla hanno a che fare con il vivere civile".

Un'inciviltà che va punita. Indagini sono in corso al fine di individuare gli autori della grave lesione all'ambiente e al decoro urbano. "All'Amministrazione Comunale per mezzo della Polizia Municipale - conclude Zippo - chiediamo che vengano quanto prima individuati gli autori di tale scempio ponendo un parziale rimedio a preoccupanti vuoti, che speriamo vengano colmati quanto prima, sul fronte del monitoraggio e controllo del territorio".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica in centro: “Atto di inciviltà”

BrindisiReport è in caricamento