Ambiente

Festa al Braico: spettacoli e sport per far rivivere il parco

BRINDISI – Scongiurato il rischio vendita, il parco cittadine del Cesare Braico si appresta a vivere da domenica mattina, una giornata di festa tra giochi, spettacoli e sport. La giornata, organizzata dalla Pro loco di Brindisi, sarà il primo degli appuntamenti previsti per riportare alla vita il parco e, almeno nelle intenzioni, diventerà un appuntamento fisso.

BRINDISI - Scongiurato il rischio vendita, il parco cittadine del Cesare Braico si appresta a vivere da domenica mattina, una giornata di festa tra giochi, spettacoli e sport. La giornata, organizzata dalla Pro loco di Brindisi, sarà il primo degli appuntamenti previsti per riportare alla vita il parco e, almeno nelle intenzioni, diventerà un appuntamento fisso.

Oltre allo spettacolo di Antonella Di Coste e Mino Mautarelli, sono previsti tornei di mini basket, gare podistiche e tennis. Alla festa parteciperanno anche i giocatori dell'Enel Basket Brindisi. Il Braico, di proprietà dell'Azienda sanitaria, con i suoi dieci ettari di verde pubblico era stato inserito dalla Regione Puglia nella lista dei beni da cartolarizzare: una petizione popolare con la raccolta di oltre 10 mila firme, ne ha impedito la vendita.

Ma la rinascita del parco passa adesso da una serie di interventi necessari per renderlo fruibile dal pubblico. Gestito dal Comune, in comodato d'uso gratuito, fino a settembre, il parco è stato spesso preso di mira dai vandali. Al denaro speso per rimediare ai danni, dovrebbe aggiungersi anche quello relativo al completamento della ristrutturazione del 2003: la cosiddetta "pista della salute", realizzata per gli sportivi, non è ancora stata completata e anche il verde, necessita ancora di essere ripristinato in maniera sicura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa al Braico: spettacoli e sport per far rivivere il parco

BrindisiReport è in caricamento