rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Ambiente

Fondi amianto per Sbitri, la Provincia decide lunedì

BRINDISI - Consiglio provinciale convocato per lunedì prossimo alle 9, e spicca tra gli argomenti all'ordine del giorno (anche se è inserito al penultimo posto) il trasferimento al Comune di 250mila euro da destinare alla bonifica dell'amianto nel sito di Sbitri, problema al centro di forti polemiche nelle scorse settimane.

BRINDISI - Consiglio provinciale convocato per lunedì prossimo alle 9, e spicca tra gli argomenti all'ordine del giorno (anche se è inserito al penultimo posto) il trasferimento al Comune di 250mila euro da destinare alla bonifica dell'amianto nel sito di Sbitri, problema al centro di forti polemiche nelle scorse settimane. Il consiglio provinciale dovrà altresì affrontare i seguenti argomenti: nomina Commissione Pari Opportunità periodo 2010/2014; istituzione Asia: approvazione regolamento avente ad oggetto il funzionamento del servizio a domanda individuale e il piano tariffario a carico degli utenti; costituzione Osservatorio Provinciale Permanente dei fenomeni di illegalità della Provincia di Brindisi; dismissioni tratti stradali in favore del Comune di Villa Castelli; coordinamento della Vigilanza Venatoria delle Provincia di Brindisi, modifica; sezione staccata dell'ITIS "Fermi" di Francavilla Fontana, presa d'atto disponibilità del Comune di San Pancrazio Salentino per l'immobile di via Deledda, restituzione immobile di via Brindisi, schema convenzione; Piano provinciale di attuazione del Programma Regionale per la tutela dell'ambiente, Asse 5 Linea di intervento, trasferimento finanziamenti al Comune di Brindisi per la rimozione rifiuti contenenti amianto in località Sbitri; approvazione del regolamento d'uso del marcio comunitario collettivo "Filia Solis".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi amianto per Sbitri, la Provincia decide lunedì

BrindisiReport è in caricamento