rotate-mobile
Ambiente

"Contraddizioni su Formica Ambiente"

BRINDISI – Consales si contraddice sul problema dell’ambiente, dei rifiuti e delle discariche. L’accusa arriva da La Puglia prima di Tutto.

BRINDISI - Consales si contraddice sul problema dell'ambiente, dei rifiuti e delle discariche. L'accusa arriva da La Puglia prima di Tutto, lista fiancheggiatrice del Pdl, e dal consigliere comunale Massimiliano Oggiano, che prende spunto dalla conferenza dei servizi di alcuni giorni fa sulla discarica di Formica Ambiente in contrada Mascava.

"Lo scorso 10 settembre il Comune di Brindisi, in sede di conferenza dei servizi per la riattivazione dell'Aia richiesta da Formica Ambiente, esprime parere favorevole mentre la Provincia di Brindisi si oppone e la Regione si riserva di esprimere il parere successivamente all'ottenimento di quello dell'Asl. Anche su questa vicenda, la conferenza dei capigruppo ed il consiglio comunale vengono estromessi , nonostante la stessa conferenza dei capigruppo rappresenti il luogo istituzionale competente dove discutere argomenti in tema ambientale, soprattutto quelli di straordinaria importanza come quello in questione".

" Eppure, incredibilmente ma vero - dice Oggiano - in data 10 settembre il sindaco emetteva un comunicata stampa che testualmente riporto: 'nessun passo indietro su salute e ambiente......Così come è accaduto per la vicenda Edipower su ogni tematica di carattere ambientale porrò il tutto all'attenzione della conferenza dei capigruppo ed eventualmente a quella del consiglio comunale per poi assumere decisioni possibilmente condivise......Mi auguro che sia chiaro una volta per tutte che sul piano ambientale nessuno può immaginare di dare lezioni a chi oggi guida l'amministrazione comunale di Brindisi'".

Qualsiasi ulteriore commento, conclude il consigliere de La Puglia prima di Tutto, "è superfluo".

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Contraddizioni su Formica Ambiente"

BrindisiReport è in caricamento