Giovedì, 28 Ottobre 2021
Ambiente

Le erbe e i funghi di Orimini

MARTINA FRANCA- Sabato 22 ottobre l'associazione turistica “Genius Loci”, in collaborazione con il Wwf Martina Franca, condurrà una passeggiata nel Bosco Orimini per riscoprire la varietà di erbe spontanee e di funghi del territorio martinese e i diversi usi nella cucina tradizionale. L'escursione si terrà nell'ambito del calendario di appuntamenti previsti per il 2011 da parte dell’Associazione Genius Loci e del Wwf, volti all'esplorazione e alla conoscenza del patrimonio naturalistico, ambientale e paesaggistico dellaValle d'Itria.

MARTINA FRANCA- Sabato 22 ottobre l'associazione turistica "Genius Loci", in collaborazione con il Wwf Martina Franca, condurrà una passeggiata nel Bosco Orimini per riscoprire la varietà di erbe spontanee e di funghi del territorio martinese e i diversi usi nella cucina tradizionale. L'escursione si terrà nell'ambito del calendario di appuntamenti previsti per il 2011 da parte dell'Associazione Genius Loci e del Wwf, volti all'esplorazione e alla conoscenza del patrimonio naturalistico, ambientale e paesaggistico dellaValle d'Itria.

L'evento si inserisce, inoltre, in "Biodiversamente", iniziativa del WWF Italia ideata per la valorizzazione della diversità ambientale, naturale e culturale della penisola italiana attraverso la visita di musei, acquari, orti botanici, aree protette e oasi naturalistiche. Il Bosco Orimini, caro alla comunità martinese, è infatti un mirabile esempio di bosco di leccio d'alto fusto del Parco Naturale Regionale "Terra delle Gravine".

Sarà l'occasione per distinguere le diverse specie di erbe spontanee utilizzate in cucina, da quelle esclusivamente aromatiche, a quelle dolci, a quelle più amarognole, un tempo sapientemente abbinate e consumate sulle tavole dei più poveri e ora ricercate per il loro gusto intriso di natura e di sapore. Le piogge autunnali favoriscono la crescita delle erbe spontanee e soprattutto dei funghi che, in condizioni ottimali di umidità, temperatura ed esposizione solare, crescono copiosi nel sottobosco e tra la macchia mediterranea.

Per la partecipazione si consiglia un abbigliamento comodo e l'utilizzo della fotocamera. L'appuntamento è per sabato 22 ottobre alle ore 15.00 presso l'Agip Martina Caffè in via Leone XIII a Martina Franca. È necessaria la prenotazione ai seguenti contatti: info@geniuslociapulia.it - (+39)3394478979 (Rosa) - (+39)3483526958 (Pietro).

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le erbe e i funghi di Orimini

BrindisiReport è in caricamento