rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Ambiente Mesagne

Mesagne, il 12 via alla differenziata

MESAGNE - Il Comune di Mesagne e le aziende Axa e Gial Plast danno il via, a partire dal giorno 12 marzo 2012, al nuovo servizio di raccolta differenziata "porta a porta" che coinvolgerà tutta la popolazione. Questo nuovo modello di conferimento dei rifiuti "viene proposto per salvaguardare le risorse naturali e l'ambiente in cui viviamo ed in risposta all'obbligo imposto da leggi nazionali e comunitarie di raggiungere l'obiettivo del 65% di differenziata entro il 2012", fa sapere una nota congiunta amministrazione civica- aziende.

MESAGNE - Il Comune di Mesagne e le aziende Axa e Gial Plast danno il via, a partire dal giorno 12 marzo 2012, al nuovo servizio di raccolta differenziata "porta a porta" che coinvolgerà tutta la popolazione. Questo nuovo modello di conferimento dei rifiuti "viene proposto per salvaguardare le risorse naturali e l'ambiente in cui viviamo ed in risposta all'obbligo imposto da leggi nazionali e comunitarie di raggiungere l'obiettivo del 65% di differenziata entro il 2012", fa sapere una nota congiunta amministrazione civica- aziende.

Da più di un mese, ormai, è partita la consegna dei contenitori per il conferimento, gli opuscoli ed il calendario per il ritiro dei rifiuti; 12 ecoinformatori - assicura il comunicato - inoltre saranno a disposizione dei cittadini "per fornire tutte informazioni necessarie per l'avvio dell'importante progetto che consentirà alla città un miglioramento della qualità della vita, l'incremento della differenziata e la consistente riduzione dei rifiuti indifferenziati che vengono smaltiti in discarica".

I contenitori dovranno essere esposti dalle famiglie davanti la propria abitazione la sera prima del ritiro dopo le ore 20 e comunque entro le ore 6 del giorno previsto per il ritiro. Sabato 10 e Domenica 11 Marzo, saranno eliminati tutti i cassonetti stradali. L'invito alla cittadinanza è quello di prestare la massima collaborazione in questo importante momento di cambiamento.

Per qualunque dubbio è attivo il numero verde 800.711292 (al quale è possibile anche richiedere il ritiro gratuito, a domicilio, degli "ingombranti") e la pagina Facebook "Raccolta Rifiuti Mesagne". Per dare l'avvio ufficiale al progetto, è convocata un'assemblea cittadina venerdì 9 marzo alle ore 18 presso l'auditorium del castello Comunale. In quest'occasione verrà fornita una prova pratica di come effettuare una corretta raccolta differenziata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mesagne, il 12 via alla differenziata

BrindisiReport è in caricamento