No al nucleare, a Bari la Rainbow Warrior

No al nucleare, a Bari la Rainbow Warrior

La Rainbow Warrior

BARI - Dal 26 al 28 marzo a Bari lo storico veliero di Greenpeace, la Rainbow Warrior (Guerriero dell'Arcobaleno), per chiudere la campagna via mare dell'associazione ambientalista contro le centrali nucleari. Una nota di Greenpeace specifica che la Puglia è stata scelta come ultima tappa del giro della Rainbow Warrior perchè "ha dato un ottimo esempio approvando una legge regionale che esclude il nucleare nel suo territorio, norma contro la quale il governo nazionale ha fatto ricorso alla Corte Costituzionale".

L'orario di apertura al pubblico del veliero per le visite guidate è dalle 10 alle ore 13 e dalle 14 alle 18. Greenpeace ha già avvertito via Internet tutti i suoi sostenitori nella regione per incontri con l'equipaggio, e per prendere parte alla tre giorni di iniziativa contro l'installazione di centrali nucleari in Puglia.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
BrindisiReport è in caricamento