Ambiente

Numero verde per i reati sul mare

BARI – Il numero verde 800.085898 sarà per la Puglia quello da utilizzare per segnalare i reati del mare e i reati ambientali sul demanio marittimo, per il tramite dell'associazione Wwf – Ricerche e Progetti. Anche per quest'anno, per la nuova stagione balneare 2012 è stata rinnovata l'attivazione del Numero Verde grazie alla proposta dell'assessore Michele Pelillo.

Carabinieri in perlustrazione lungo la costa

BARI - Il numero verde 800.085898 sarà per la Puglia quello da utilizzare per segnalare i reati del mare e i reati ambientali sul demanio marittimo, per il tramite dell'associazione Wwf - Ricerche e Progetti. Anche per quest'anno, per la nuova stagione balneare 2012 è stata rinnovata l'attivazione del Numero Verde grazie alla proposta dell'assessore Michele Pelillo.

La Regione Puglia è l'unica regione italiana ad essersi dotata del servizio di numero verde e visto il successo delle stagioni passate, intende confermare questo punto di raccordo tra i cittadini, le istituzioni e le forze dell'ordine. Il numero 800.085898 sarò attivo dal 15 di giugno al 15 settembre 2012 e i cittadini potranno segnalare al call-center del Wwf eventuali illeciti compiuti sul mare e sulla costa della nostra regione. Il numero sarà attivo dalle ore 9.30 alle 18.30, e dal lunedì alla domenica.

"La partecipazione attiva dei cittadini - fa sapere l'assessore Pelillo - in difesa del proprio territorio è il momento di avvio di uno straordinario ingranaggio capace di attivare il nucleo di guardie giurate volontarie del Wwf in grado di effettuare i sopralluoghi in seguito alle segnalazioni, in modo da acquisire elementi informativi preordinati all'azione di coordinamento del Gruppo Interforze con gli organi di polizia e i competenti funzionari regionali".

Il progetto, lungo gli anni di attività, ha raccolto migliaia di segnalazioni a cui hanno fatto seguito numerosissimi interventi delle forze dell'ordine. Le segnalazioni, nell'ultimo anno, sono aumentate di numero dimostrando una fattiva collaborazione della cittadinanza nel prevenire e combattere i reati del mare e quelli ambientali e una crescente sensibilità nella tutela del territorio e patrimonio costiero e marino.

Il servizio attivo in Puglia costituisce, senza dubbio, un punto di forza per la registrazione sistematica degli illeciti perpetrati ai danni dell'ambiente in grado di potenziare una mappatura delle emergenze per il consequenziale intervento degli organi di controllo. Abbiate cura del vostro territorio e chiamate l'800.085898.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Numero verde per i reati sul mare

BrindisiReport è in caricamento