Regione: protocolli per Sic anche brindisini

BRINDISI - Questa mattina, alla presenza del presidente della regione Puglia Nichi Vendola e dell’assessore Angela Barbanente, sono stati sottoscritti altri tre protocolli di intesa. Per quelli precedenti, già siglati con gli altri nove comuni capofila dei Sic (tra cui Consorzio di Torre Guaceto, Ostuni e Brindisi) sono stati impegnati circa sette milioni di euro.

BRINDISI - Questa mattina, alla presenza del presidente della regione Puglia Nichi Vendola e dell'assessore Angela Barbanente, sono stati sottoscritti altri tre protocolli di intesa tra la regione e i rimanenti comuni capofila dei Sic pugliesi (siti di interesse comunitario) dotati di Piani di gestione già approvati, e cioè Monopoli, Melendugno e Canosa di Puglia. Per l'attuazione degli interventi previsti dai protocolli siglati oggi sono stati impegnati tre milioni e mezzo di euro mentre per i precedenti protocolli già siglati con gli altri nove comuni capofila dei Sic (Sannicola, Consorzio di Torre Guaceto, Trinitapoli, Accadia, Palagianello, Gravina, Ostuni, Roseto Valfortore e Brindisi) sono stati impegnati circa sette milioni di euro. Complessivamente per l'intera procedura di valorizzazione delle aree protette la regione Puglia ha previsto circa 40 milioni di euro.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
BrindisiReport è in caricamento