Giovedì, 28 Ottobre 2021
Ambiente

Sequestrata carrozzeria abusiva

BRINDISI – E’ stata scoperta dalla Guardia di Finanza una autocarrozzeria abusiva a Brindisi nel quartiere S.Elia. Un capannone industriale per una superficie di 500 metri quadrati, un vero e proprio bunker da lavoro senza nessuna autorizzazione amministrativa. Il titolare dell’area è stato denunciato e l’autocarrozzeria sequestrata. L’operazione è’ di qualche giorno fa, condotta dalla compagnia del capoluogo, sezione Operazioni e programmazioni.

BRINDISI - E' stata scoperta dalla Guardia di Finanza una autocarrozzeria abusiva a Brindisi nel quartiere S.Elia. Un capannone industriale per una superficie di 500 metri quadrati, un vero e proprio bunker da lavoro senza nessuna autorizzazione amministrativa. Il titolare dell'area è stato denunciato e l'autocarrozzeria sequestrata. L'operazione è' di qualche giorno fa, condotta dalla compagnia del capoluogo, sezione Operazioni e programmazioni.

Nel corso di normali controlli sul territorio di tipo economico, i militari si sono accorti, a ridosso di una piazzetta nel quartiere S.Elia di Brindisi, di cumuli di rifiuti speciali. Insospettitisi, hanno più volte controllato la zona, fino a quando non è stata scoperta un'area aziendale, costituita appunto da un piazzale scoperto e da un capannone industriale. L'autocarrozzeria abusiva, è risultata, dopo i dovuti controlli da parte dei finanzieri, priva delle autorizzazioni amministrative previste dalla normativa vigente e delle griglie per la raccolta delle acque, inoltre, è stata adibita a deposito di rifiuti pericolosi e speciali.

All'interno, infatti, è stato rinvenuto di tutto: dalle batterie deteriorate, ai barattoli di vernici e diluenti, pneumatici usati e fusti metallici di oli esausti, varie parti di carrozzeria e motori in disuso. L'intera area è stata posta così sotto sequestro e il titolare denunciato alla'Autorità Giudiziaria per violazioni in materia ambientale. Inoltre, sono stati avviati, gli opportuni accertamenti di natura fiscale, per l'esercizio abusivo dell'attività di autocarrozzeria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrata carrozzeria abusiva

BrindisiReport è in caricamento