rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Ambiente

Sottocommissione comunale per valutare le condizioni di rilascio dell'Aia a Enel Cerano

BRINDISI - Si è riunita oggi la commissione ambiente del Comune di Brindisi per discutere in merito alle vicende collegate al funzionamento degli impianti energetici brindisini e, in particolare, della centrale termoelettrica di Cerano. La commissione ha preso in esame le prescrizioni riguardanti il rilascio dell’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) per la centrale "Federico II" ed ha designato una sottocommissione che esaminerà nei dettagli questo problema.

BRINDISI - Si è riunita oggi la commissione ambiente del Comune di Brindisi per discutere in merito alle vicende collegate al funzionamento degli impianti energetici brindisini e, in particolare, della centrale termoelettrica di Cerano. La commissione ha preso in esame le prescrizioni riguardanti il rilascio dell'Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) per la centrale "Federico II" ed ha designato una sottocommissione che esaminerà nei dettagli questo problema.

Della sottocommissione faranno parte i consiglieri Nicola Di Donna, Antonio Monetti, Mario Criscuolo e Francesco Cannalire. "L'obiettivo è di predisporre una proposta da sottoporre alla conferenza dei capigruppo ed al sindaco Mennitti, per dare indicazioni precise al dirigente comunale che dovrà rappresentare il Comune di Brindisi nel tavolo tecnico convocato dal Ministero dell'Ambiente per il rilascio dell'Aia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottocommissione comunale per valutare le condizioni di rilascio dell'Aia a Enel Cerano

BrindisiReport è in caricamento