Terremoto al largo di Leuca

ROMA - Sisma di magnitudo 3.5 è stato resistrato poco prima delle 22 di ieri tra S.Maria di Leuca e Corfù.

L'epicentro localizzato ieri sera

ROMA - Un terremoto di magnitudo 3.5 è stato registrato alle 21.55 italiane di ieri. Il sisma è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'Ingv nel distretto sismico del Mar Ionio al largo delle coste pugliesi. L'epicentro si trova ad uguale distanza tra S.Maria di Leuca e la costa dell'isola ionica di Kerkyra (Corfù).

Il sisma è stato localizzato a una profondità di 9 chilometri e a una distanza superiore ai 20 chilometri dalle coste. Si tratta della seconda scossa di terremoto nella zona, dopo quella registrata nella tarda mattinata di ieri, alle 11.18, di magnitudo 3.3 e a una profondità di 10,5 chilometri.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
BrindisiReport è in caricamento