rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Speciale Ostuni

Assi: grande impresa a Ruvo. Si va a gara cinque

RUVO – Ci voleva l’impresa, per continuare a sognare l’A2. Ed i ragazzi di coach Giovanni Putignano questa sera sono riusciti a centrarla nella partita più delicata, quella che poteva segnare l’addio alle speranze di promozione. Morena e compagni hanno vinto gara quattro, battendo la compagine barese con quattro punti di scarto (76-80). Parziali: 7-20; 30-42; 59-63. Un successo, dunque, giunto al termine di una gara che l’Assi ha condotto in vantaggio dall’inizio alla fine, espugnando meritamente il parquet di Ruvo e riscattando la prova opaca sfoderata in gara tre.

RUVO ? Ci voleva l?impresa, per continuare a sognare l?A2. Ed i ragazzi di coach Giovanni Putignano questa sera sono riusciti a centrarla nella partita più delicata, quella che poteva segnare l?addio alle speranze di promozione. Morena e compagni hanno vinto gara quattro, battendo la compagine barese con quattro punti di scarto (76-80). Parziali: 7-20; 30-42; 59-63. Un successo, dunque, giunto al termine di una gara che l?Assi ha condotto in vantaggio dall?inizio alla fine, espugnando meritamente il parquet di Ruvo e riscattando la prova opaca sfoderata in gara tre.

Ed ora i Giganti gialloblu tornano a casa con l?entusiasmo a mille, in prospettiva del match decisivo, fissato per mercoledì prossimo ad Ostuni (ore 20.30, Palazzetto dello Sport). E sarà davvero una finale. Chi vince passa il turno. Al Palasport preannunciato per martedì sera il tutto esaurito, per una gara da brividi. E da emozioni.

Sarà gara cinque intanto anche tra Trapani e Sant'Antimo. Per i siciliani secondo svivolone questa sera in casa dei campani. Gara quattro è finita 71-55.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assi: grande impresa a Ruvo. Si va a gara cinque

BrindisiReport è in caricamento