rotate-mobile
Speciale

Calcio: Roma richiama De Finis

BRINDISI - La dirigenza del Calcio Brindisi tenta di far riavvicinare l'imprenditore Annino De Finis. Ad invitare il proprietario dell'Hotel Internazionale (e di altre strutture ricettive) a rientrare in società, dopo l'allontanamento di qualche settimana fa, è proprio il presidente Giuseppe Roma. «Intendo impegnarmi per il recupero del socio ingegner Annino De Finis, vicepresidente le cui dimissioni gli organismi societari non hanno accettato in attesa di un suo ripensamento ed auspicato rientro. La speranza e l'auspicio è di rivedere presto i quattro soci seduti attorno allo stesso tavolo per programmare assieme ai tecnici un campionato vivo, impegnativo e in grado di affermare il Città di Brindisi tra i protagonisti».

BRINDISI - La dirigenza del Calcio Brindisi tenta di far riavvicinare l'imprenditore Annino De Finis. Ad invitare il proprietario dell'Hotel Internazionale (e di altre strutture ricettive) a rientrare in società, dopo l'allontanamento di qualche settimana fa, è proprio il presidente Giuseppe Roma. «Intendo impegnarmi per il recupero del socio ingegner Annino De Finis, vicepresidente le cui dimissioni gli organismi societari non hanno accettato in attesa di un suo ripensamento ed auspicato rientro. La speranza e l'auspicio è di rivedere presto i quattro soci seduti attorno allo stesso tavolo per programmare assieme ai tecnici un campionato vivo, impegnativo e in grado di affermare il Città di Brindisi tra i protagonisti».

Roma è abbastanza fiducioso: «Sono certo che un prossimo incontro, che ho in animo di organizzare a breve con la presenza di tutti i soci e tecnici, possa servire a ricompattare le fila del sodalizio nell?interesse della ulteriore crescita del calcio brindisino. Più siamo e meglio siamo!».

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio: Roma richiama De Finis

BrindisiReport è in caricamento