C'è un pino che prima o poi cadrà su via Nazario Sauro

In via Nazario Sauro da tempo un albero di pino appare pericolante. Con il tempo si è inclinato sempre di più: forse al limite del consentito dalle leggi fisiche. Ormai non ci si chiede più se si abbatterà al suolo, ma solo quando. Per effetto di una forte raffica di vento o in conseguenza di una pioggia intensa.

Il Parco delle Rimembranze

In via Nazario Sauro da tempo un albero di pino appare pericolante. Con il tempo si è inclinato sempre di più: forse al limite del consentito dalle leggi fisiche. Ormai non ci si chiede più se si abbatterà al suolo, ma solo quando. Per effetto di una forte raffica di vento o in conseguenza di una pioggia intensa. La preoccupazione di molti riguarda la possibilità che possa provocare seri danni alle cose e/o alle persone, considerato che la strada sottostante è intensamente trafficata da mezzi motorizzati, ciclisti e pedoni. Sicuramente non si può fare finta di niente. Occorre un tempestivo intervento, un sopralluogo dell'ufficio comunale interessato, per i provvedimenti o le rassicurazioni di competenza. (Vincenzo Albano)

 

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid, coniugi muoiono a poche ore di distanza dopo 50 anni insieme

  • In classe per un solo alunno. La maestra: “Se l’avessi lasciato l’avrei perso”

  • "In Puglia incremento di contagi tra giovani in età scolare": Emiliano autorizza la Did

  • Covid, in Puglia terminati posti Ecmo: paziente di 39 anni trasferita dal Perrino

  • Picchia e morde la compagna incinta davanti ai figli minori: arrestato

  • A piedi sulla superstrada, comandante della Polizia locale attiva i soccorsi ed evita il peggio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento