Che c'entrano le auto con i Templari

Cominciano ad arrivare le segnalazioni dei lettori. Ecco la prima, riguarda uno dei salotti buoni di Brindisi:S.Giovanni al Sepolcro. La piazzetta è piena di auto, qualcuna parcheggiata davanti alla porta del tempio.

S.Giovanni al Sepolcro assediato dalle auto

Cominciano ad arrivare le segnalazioni dei lettori. Ecco la prima, riguarda uno dei salotti buoni di Brindisi: "Facendo seguito alla vostra pregevole iniziativa vi invio alcune foto che testimoniano l'assoluta mancanza di senso civico degli automobilisti in una piazza che dovrebbe essere, secondo me, curata e valorizzata in quanto fa da foyer ad uno dei monumenti più importanti di Puglia, San Giovanni al Sepolcro". (Giuseppe Ungaro)

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid, coniugi muoiono a poche ore di distanza dopo 50 anni insieme

  • Palestra aperta in barba alle norme anti-Covid: scatta la sanzione

  • Minaccia di lanciarsi nel vuoto: ragazza salvata dalla polizia

  • Tenta suicidio gettandosi in mare, 40enne salvato dai carabinieri

  • Presunta pantera avvistata sul litorale, ma le orme fanno pensare ad altro

  • Bloccate e ritirate dagli ospedali pugliesi le mascherine non conformi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento