rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
energia

Centrale A2A: pressing dai delegati

BRINDISI – Mercoledì alle 11 a Palazzo Nervegna si dovrebbe svolgere l’incontro con A2A convocato dal sindaco Consales, per la mancata presentazione al Comune da parte dell’azienda del piano industriale che deve contenere gli interventi di ambientalizzazione richiesti dall’Autorizzazione integrata ambientale, ma la rappresentanza sindacale unitaria della centrale ex Edipower di Brindisi Nord-Costa Morena rompe gli indugi e si rivolge al prefetto Nicola Prete, sostanzialmente sulle stesse problematiche.

BRINDISI ? Mercoledì alle 11 a Palazzo Nervegna si dovrebbe svolgere l?incontro con A2A convocato dal sindaco Consales, per la mancata presentazione al Comune da parte dell?azienda del piano industriale che deve contenere gli interventi di ambientalizzazione richiesti dall?Autorizzazione integrata ambientale, ma la rappresentanza sindacale unitaria della centrale ex Edipower di Brindisi Nord-Costa Morena rompe gli indugi e si rivolge al prefetto Nicola Prete, sostanzialmente sulle stesse problematiche.

Non è chiaro se i lavoratori della centrale attribuiscano scansa importanza all?iniziativa dell?amministrazione comunale, o se la considerino con indifferenza visto che la linea del sindaco Mimmo Consales, stando alle sue dichiarazioni, è quella di un pressing senza sconti sino all?ipotesi di chiusura se gli accordi non saranno rispettati, evento al quale i sindacati sono assolutamente contrarsi, escluso il Cobas. La Rsu comunque è al prefetto che chiede la riattivazione del tavolo interrotto il 19 settembre 2012 per concedere all?azienda un margine per rispondere.

Ora il momento di arrivare al dunque è giunto anche per i delegati di centrale, che chiedono: di conoscere lo stato di attuazione delle prescrizioni contenute nell?Aia; la programmazione del piano di produzione per il 2013; le analisi sulle decisioni riguardanti il piano industriale definitivo. In ogni caso, questa è la conferma che la partita si continua a giocare al buio. Mercoledì forse si saprà qualcosa in più, se l?incontro convocato dal sindaco si svolgerà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centrale A2A: pressing dai delegati

BrindisiReport è in caricamento