rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Speciale

Flop lista: De Giosa lascia Pda

BRINDISI – Non poteva non avere conseguenze l’esclusione del Pda dalla competizione amministrativa, per riscontrati vizi nelle procedure di presentazione della lista. Oggi il primo scossone: l'avvocato Ferdinando De Giosa ha preannunciato la decisione di rassegnare le proprie dimissioni da consigliere provinciale del Partito delle Aziende. Tale decisione fa seguito proprio all'inattesa non ammissione della lista del Pda (movimento per il quale De Giosa era candidato sindaco) alle elezioni amministrative 2012 del Comune di Brindisi per il quale era candidato sindaco. In una nota l'avvocato De Giosa augura al Partito delle Aziende ed a tutti i suoi rappresentanti le migliori fortune nel prosieguo.

BRINDISI ? Non poteva non avere conseguenze l?esclusione del Pda dalla competizione amministrativa, per riscontrati vizi nelle procedure di presentazione della lista. Oggi il primo scossone: l'avvocato  Ferdinando De Giosa ha preannunciato la decisione di rassegnare le proprie dimissioni da consigliere provinciale del Partito delle Aziende. Tale decisione fa seguito proprio all'inattesa non  ammissione della lista del Pda (movimento per il quale De Giosa era candidato sindaco) alle elezioni amministrative 2012 del Comune di  Brindisi per il quale era candidato sindaco.  In una nota l'avvocato De Giosa augura al Partito delle Aziende  ed a tutti i suoi rappresentanti le migliori fortune nel prosieguo.

Tanto per la lista di Brindisi Futurista, collegata alla candidatura a sindaco di Antonio Carito, quanto per quella del  Partito delle Aziende avrebbe influito, ai fini del provvedimento di esclusione, l?incompletezza della documentazione necessaria. Così, oltre ai due candidati sindaco, sono rimasti appiedati anche 64 candidati alla carica di consigliere comunale. Il segretario  regionale del Pda, Michele Piccirillo,  a nome di tutto il Partito porge  a De Giosa "un sentito ringraziamento per l?impegno profuso a piene  mani  in questi mesi di intensa attività politica". Sacambio di auguri, dunque: per dirsi addio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flop lista: De Giosa lascia Pda

BrindisiReport è in caricamento