rotate-mobile
Speciale Ostuni

Furgone a fuoco: panico tra le bancarelle del mercatino. Donna colta da malore

OSTUNI - Mattinata di paura tra le bancarelle del mercatino settimanale: a scatenare l’inferno le fiamme che si sono levate all’improvviso da un furgoncino parcheggiato a ridosso di uno dei marciapiedi in via Paolo Orlando. In pochi secondi il fuoco ha avvolto un secondo automezzo (un’autovettura in sosta a pochi metri dall’epicentro del rogo). Danneggiata dalle fiamme anche la facciata di una palazzina adiacente. Ci sono voluti diversi minuti, perché in largo Risorgimento, teatro del tradizionale mercatino settimanale del mercoledì, tornasse la calma. Durante le concitate fasi che hanno segnato l’intervento dei mezzi di soccorso una donna (vale a dire la proprietaria dell’utilitaria avvolta dalle prime fiammate) è stata colta da malore ed accompagnata all’ospedale civile a bordo di un ambulanza, per essere sottoposta alle cure dei sanitari. La signora per fortuna sta bene ed è già stata dimessa.

OSTUNI - Mattinata di paura tra le bancarelle del mercatino settimanale: a scatenare l'inferno le fiamme che si sono levate all'improvviso da un furgoncino parcheggiato a ridosso di uno dei marciapiedi in via Paolo Orlando. In pochi secondi il fuoco ha avvolto un secondo automezzo (un'autovettura "Hyundai Atos", in sosta a pochi metri dall'epicentro del rogo). Danneggiata dalle fiamme anche la facciata di una palazzina adiacente. Ci sono voluti diversi minuti, perché in largo Risorgimento, teatro del tradizionale mercatino settimanale del mercoledì, tornasse la calma. Durante le concitate fasi che hanno segnato l'intervento dei mezzi di soccorso una donna (vale a dire la proprietaria dell'utilitaria avvolta dalle prime fiammate) è stata colta da malore ed accompagnata all'ospedale civile a bordo di un ambulanza, per essere sottoposta alle cure dei sanitari. La signora per fortuna sta bene ed è già stata dimessa.

A spezzare la tradizionale serenità che accompagna quanti si recano per gli acquisti all'interno degli spazi riservati al settore alimentare, ci ha pensato un furgone "Opel Movano" impazzito, che all'improvviso, per cause in corso di accertamento da parte dei Vigili del fuoco di Ostuni, ha preso fuoco, creando paura e più di qualche evidente disagio.

L'incidente si è verificato in un orario di punta, nella tarda mattinata, poco dopo le ore 11. Dal cofano del camioncino, in sosta sul ciglio del marciapiede, lungo via Orlando, è iniziato a fuoriuscire un fumo denso, accompagnato da una nauseante puzza di bruciato. Quindi le prime fiamme. E la paura. Subito si è temuto il peggio tra gli avventori delle bancarelle e tra i residenti del quartiere, data la violenza delle fiamme e la presenza nelle immediate vicinanze sia degli stand sia di altre autovetture, nonché dell'immobile, lambito dall'incendio.

Da parte sua il proprietario dell'automezzo, Carlo Colucci (commerciante ambulante di frutta e verdura) di Ostuni, resosi conto della gravità della situazione si è affrettato, insieme ad altri passanti, a sollecitare l'intervento di una squadra di pompieri, giunta sul posto subito dopo l'allarme. Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco, che hanno provveduto contestualmente a mettere in sicurezza la zona, ha scongiurato il peggio, circoscrivendo le fiamme.

Sulle cause che hanno dato origine all'incendio resta l'incertezza, seppure sembra esclusa la matrice dolosa. A fornire tecnicamente una chiave di lettura ufficiale, una volta completati gli accertamenti di rito, saranno gli stessi vigili del fuoco.

Sembra comunque - stando alle indagini curate dai carabinieri della stazione di Ostuni, guidati dal comandante Domenico Barletta - che a monte non ci sia alcuna origine dolosa. A provocare le fiamme nel "vano motore", semmai, potrebbe essere stato un semplice cortocircuito, prodotto da un guasto all'impianto elettrico del furgone. Sul posto sono accorsi anche gli agenti della polizia municipale, per la constatazione dei danni anche in relazione alla facciata della palazzina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgone a fuoco: panico tra le bancarelle del mercatino. Donna colta da malore

BrindisiReport è in caricamento