rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Speciale Ostuni

La mala torna a fare visita ad Eurocar: nella notte a fuoco due auto

OSTUNI – Attentato incendiario nella tarda serata di ieri contro la concessionaria “Fiat Eurocar” della Città Bianca. Distrutte in un rogo di chiara origine dolosa due auto parcheggiate nel piazzale dell'autosalone, lungo la via per Carovigno.

OSTUNI - Attentato incendiario nella tarda serata di ieri contro la concessionaria "Fiat Eurocar" della Città Bianca. Distrutte in un rogo di chiara origine dolosa due auto parcheggiate nel piazzale dell'autosalone, lungo la via per Carovigno.

Erano da poco passate le 22.30 quando i vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni sono entrati in azione per domare le fiamme che hanno avvolto, distruggendole, una Fiat Punto, non ancora immatricolata, ed una Opel Corsa parcheggiate nel piazzale dell'attività condotta da Gabriele Antelmi.

Si tratta di due chiari incendi di origine dolosa e questa volta, è certo che non si tratti del piromane seriale individuato dagli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Ostuni. Gli agenti - guidati dal vice questore aggiunto Francesco Angiuli - che hanno eseguito i rilievi insieme col personale della polizia scientifica, hanno ritrovato i residui di una tanica in plastica contenente liquido infiammabile.

Il classico modus operandi del racket delle estorsioni, che ha voluto così lanciare il suo messaggio, anche se l'imprenditore esclude di aver ricevuto richieste di pizzo. Non è la prima volta, tuttavia, che l'autosalone viene preso di mira. Proprio nel febbraio dell'anno scorso la concessionaria fu presa di mira dai ladri che fecero razzia nell'attività rubando un'Alfa 159, una Lancia Delta e soldi contenuti in cassa. I malviventi ebbero il tempo anche di smontare una Lancia Y facendola ritrovare senza le gomme, all'interno della stessa rivendita. Sull'episodio sono in corso le indagini del commissariato di pubblica sicurezza di Ostuni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La mala torna a fare visita ad Eurocar: nella notte a fuoco due auto

BrindisiReport è in caricamento