La Sottosopra domina le regionali Esordienti

I ragazzi della Sottosopra Brindisi dai 9 agli 11 anni, hanno trionfato su tutte le squadre pugliesi alle finali regionali esordienti B anno 2013 disputate nei giorni scorsi presso la piscina comunale di Monopoli.

La squadra dei vincitori

BRINDISI - I ragazzi della Sottosopra Brindisi dai 9 agli 11 anni, hanno trionfato su tutte le squadre pugliesi alle finali regionali esordienti B anno 2013 disputate nei giorni scorsi presso la piscina comunale di Monopoli. Un tripudio, una escalation che ha visto valanghe di medaglie e piazzamenti che hanno fatto raggiungere i 205 punti e un traguardo storico, il primo posto regionale con 12 atleti iscritti, lasciandosi alle spalle squadre blasonate come GP Modugno, Mediterranea Nuoto Taranto e Icos Lecce. Una grande soddisfazione per gli allenatori Maurizio Vilella e Daniele Cazzella che, coadiuvati dalle preziosissime Livia Iannarelli e Valeria Alberti, con i loro ragazzi hanno concretizzato quello che fino a qualche giorno fa sembrava un sogno.

Strepitoso Giuliano Marinelli, con sei medaglie d'oro, di cui quattro individuali nei 400 stile libero, 50 e 100 rana, 100 misti e due a squadre, riconosciuto come migliore promessa del nuoto pugliese; ottimo Gabriele Chironi, con due medaglie d'argento e due di bronzo più due ori a squadre; bravissimo Alessandro Liberato, con due ori e un bronzo nelle prestazioni individuali dei 50 e 100 dorso più 50 farfalla, e due ori in staffetta, terza migliore promessa pugliese.

Non può essere trascurata la prestazione della piccola Chiara Perugino, un argento e tre bronzi nelle competizioni individuali, nonché della super-acquatica Maria Chiara Alba, tre ori nei 400, 200, 100 stile libero; Mattia Celeste, bronzo nei 100 stile libero e due ori in staffetta; Manuel Didonfrancesco, due medaglie di bronzo nei 50 e 100 dorso. Molto bravi anche Cosimo Carone, Greta Cavaliere, Giorgia De Rinaldis, Chiara Manni, Gabriele Manca che con i loro piazzamenti hanno contribuito a portare punteggio alla società brindisina.

Un ringraziamento speciale da parte dei ragazzi è andato ai veterani Davide e Andrea Pensabene, che hanno fatto da supporter e incitato i piccoli campioni a bordo vasca.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

Torna su
BrindisiReport è in caricamento