rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Speciale

Nuovo furto di cavi di rame

BRINDISI – Ladri di rame in azione a Brindisi: rubati quasi 800 metri di cavi che alimentavano 17 pali della pubblica illuminazione in contrada Marmorella, nei pressi dell'ex base Usaf, sulla strada per San Vito Dei Normanni.

BRINDISI ? Ladri di rame in azione a Brindisi: rubati quasi 800 metri di cavi che alimentavano 17 pali della pubblica illuminazione in contrada Marmorella, nei pressi dell'ex base Usaf, sulla strada per San Vito Dei Normanni. Sul posto polizia e tecnici Enel. Ad accorgersi del furto un cittadino che nel tardo pomeriggio di oggi stava addestrando il suo setter, l'uomo non ha esitato a chiamare la polizia. Sul posto si è recata una pattuglia della sezione Volanti della Questura di Brindisi che ha eseguito il sopralluogo di rito. I ladri avevano tranciato tutti i cavi che alimentavano i pali della luce presenti nella contrada, ben 17. Ne hanno risparmiato solo circa 150 metri, quelli che si affacciavano lungo la provinciale e quindi visibili agli automobilisti. I tecnici dell'Enel, giunti sul posto per l'accertamento di rito, hanno messo in sicurezza la zona e rimosso i cavi di rame lasciati dai ladri per evitare ulteriori furti. L'intera contrada è al buio. Ora si cercano i responsabili.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo furto di cavi di rame

BrindisiReport è in caricamento