rotate-mobile
Speciale Ostuni

Playoff, Tomaselli ci crede: “Una finale che possiamo e dobbiamo conquistare”

OSTUNI – I giorno della verità, per continuare a coltivare un sogno chiamato Lega2. E alla vigilia della gara che vale l’accesso alla finale dei playoff di “A Dilettanti” il presidente dell’Assi basket, Salvatore Tomaselli, da la carica a giocatori, staff tecnico e tifosi: “Giocheremo la partita decisiva per un traguardo storico davanti al nostro pubblico. Mi aspetto, così come è stato in gara 5 col Ruvo, che il palazzetto di Ostuni sia stracolmo e che un tifo incessante sospinga la nostra squadra dal primo all'ultimo secondo verso quella vittoria che possiamo e dobbiamo conquistare. E che, io credo, noi tutti meritiamo, pur nel rispetto di una grande squadra come i bergamaschi. Lo dobbiamo a quei duecento giunti a Treviglio, lo dobbiamo a chi ci ha creduto dall'inizio, lo dobbiamo ai tanti sacrifici fatti in questi mesi dalla società, dai ragazzi, dai tecnici e dai tifosi".

OSTUNI - Il giorno della verità, per continuare a coltivare un sogno chiamato Lega2. E alla vigilia della gara che vale l'accesso alla finale dei playoff di "A Dilettanti" il presidente dell'Assi basket, Salvatore Tomaselli, da la carica a giocatori, staff tecnico e tifosi: "Giocheremo la partita decisiva per un traguardo storico davanti al nostro pubblico. Mi aspetto, così come è stato in gara 5 col Ruvo, che il palazzetto di Ostuni sia stracolmo e che un tifo incessante sospinga la nostra squadra dal primo all'ultimo secondo verso quella vittoria che possiamo e dobbiamo conquistare. E che, io credo, noi tutti meritiamo, pur nel rispetto di una grande squadra come i bergamaschi. Lo dobbiamo a quei duecento giunti a Treviglio, lo dobbiamo a chi ci ha creduto dall'inizio, lo dobbiamo ai tanti sacrifici fatti in questi mesi dalla società, dai ragazzi, dai tecnici e dai tifosi".

Gara cinque fra Assi Basket Ostuni e Treviglio è dunque alle porte. Si giocherà mercoledì 25 maggio alle ore 20,30 presso il Palazzetto dello Sport di Ostuni. I biglietti sono in prevendita già dalla giornata di lunedì scorso, presso il Bar del Palazzetto dello Sport. Nel pomeriggio di mercoledì 25 maggio sarà aperto il botteghino per la vendita dei biglietti di ingresso alla partita al prezzo di 12 euro. E' atteso il pubblico delle grandi occasioni.

Il presidente, è tornato anche sulla gara di domenica scorsa, rimarcando intanto le emozioni indelebili: "Delusi dal risultato ma orgogliosi dei tifosi provenienti da Ostuni e da diverse città del nord che hanno colorato di gialloblù le tribune del PalaFacchetti di Treviglio nelle due serate lombarde. I duecento tifosi in trasferta a Treviglio hanno rappresentato una delle emozioni più forti di questa stagione e uno dei ricordi più belli che conserveremo di questa esperienza, con quel fotogramma impresso nei nostri occhi: 969 km di passione".

E sulla sconfitta maturata in Lombardia, dice la sua: "Abbiamo perso una partita che si poteva vincere per come abbiamo condotto per lunghi tratti la gara. La delusione è grande perché potevamo chiudere la serie ed essere già in finale per la promozione in Lega Due. Resta la consapevolezza che questo obiettivo è alla nostra portata, pur avendo di fronte una squadra che ha mostrato tutti i suoi meriti, sia tecnici che agonistici, e che, così come ha fatto contro il Piacenza, combatterà fino all'ultimo per vincere".

E Ostuni non sarà da meno. L'Assi parte con i favori del pronostico e sa di poter far sua la partita se soltanto sarà capace di replicare le ottime prestazioni già espresse in casa nelle prime due gare. Coach Giovanni Putignano sta preparando in ogni dettaglio il match che vale la finale. Capitan Morena ha già lanciato il messaggio: "Abbiamo una gran voglia di riscatto". E i tifosi trattengono il fiato, ancora per poche ore. Poi il palazzetto sarà una bolgia gialloblu

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playoff, Tomaselli ci crede: “Una finale che possiamo e dobbiamo conquistare”

BrindisiReport è in caricamento